Venerdì, 12 Agosto 2022

Cronaca

Una pietra contro la porta di vetro

Vandali alla chiesetta di San Pietro Mandurino: salvi gli affreschi

Cripta San Pietro Manduriano Cripta San Pietro Manduriano

Nella notte tra il 28 e il 29 luglio degli sconosciuti hanno danneggiato la porta d’ingresso della cappella di San Pietro Manduriano che si trova all’interno del Parco archeologico dei Messapi. Gli autori dell’atto vandalico hanno tentato con una pietra di sfondare la porta di cristallo che fortunatamente ha resistito all’urto.

A fare la brutta sorpresa il mattino dopo, durante una visita guidata ad un gruppo di visitatori, sono stati gli addetti della Cooperativa Spirito Salentino che gestisce l’intero sito archeologico. Informata la direzione della Soprintendenza, la responsabile della cooperativa, Angela Greco, ha comunicato che i delicati affreschi dell’antica cripta non avevano per fortuna riportato danni.

Rimane il danno della porta di vetro che dovrà essere sostituita e l’inquietudine nel pensare a cosa sarebbe potuto accadere se i balordi fossero riusciti ad entrare magari con l’intenzione di danneggiare i delicatissimi affreschi.


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
stai rispondendo a

COMMENTA

2 commenti

  • Egidio Pertoso
    mar 2 agosto 08:39 rispondi a Egidio Pertoso

    E le telecamere perche' esistono? Forse per spiare solo al Grande fratello ? L'accaduto sintomatico di come abbiamo cura dei nostri tesori, siano naturali, archeologici, architettonici, religiosi e culturali. Bello è che anche noi dovremmo far parte dell'insieme di tutto cio, ma, deliberatamente, c' incamminiamo verso un suicidio di massa.

  • alberto altamura
    mar 2 agosto 07:36 rispondi a alberto altamura

    Opera senz'altro di balordi . Cosa pensavano di trovare: tesori, ori, suppellettili di pregio? Si resta basiti di fronte ad episodi del genere, che coinvolgono un monumento caro ai manduriani e agli studiosi di storia locale. Cosimo D'angela e Piero Massafra furono tra i primi a studiare la cripta e ad illustrare gli affreschi. Peccato che il monumento non sia inserito in circuiti turistici e culturali che possano valorizzarne meglio l'importanza storica ed artistica.

Tutte le news
La Redazione - oggi, ven 12 agosto

Quando andrà in funzione il nuovo depuratore di Manduria e Sava, ancora in fase di completamento nella marina di Specchiarica confine Urmo-Belsito ...

Tutte le news
La Redazione - oggi, ven 12 agosto

Dopo le sedie e lo stendino per occupare il posto auto davanti casa, da San Pietro in Bevagna arriva un'altra ...

Tutte le news
La Redazione - oggi, ven 12 agosto

Si terranno oggi pomeriggio alle 17,00 i funerali di Guido Prudenzano, lo sfortunato metalmeccanico di 53 anni originario di Sava ma residente ...

Tutte le news
La Redazione - oggi, ven 12 agosto

Manca pochissimo alla Festa del giornale dedicata “alle libertà, tutte” di sabato 20 agosto al Parco Malorgio ...

Tutte le news
La Redazione - oggi, ven 12 agosto

Un vino Primitivo prodotto e imbottigliato dalle Cantine due Palme di Cellino San Marco si chiamerà “Le radici ca tieni”. ...

Troppe alghe, il sindaco chiude la spiaggetta libera di Colimena. "pericolosa"
La Redazione - ven 5 agosto

Dopo il fiume Chidro, il sindaco di Manduria, Gregorio Pecoraro, ha vietato la balneazione e l’accesso alla spiaggetta del porto naturale di Torre Colimena perché  per circa 300 metri è interessata ...

Scontro con la moto,  muore nelle Marche giovane manduriano
La Redazione - sab 6 agosto

Un altro lutto ha colpito una famiglia di manduriani che vive nelle Marche e he ha perso il figlio 24enne vittima di un incidente stradale. Enrico Pichierri, questo il suo nome, operaio di un mobilificio di Chiesanuova di Treia, in provincia ...

Dramma a Uggiano che saluta il suo Guido
La Redazione - sab 6 agosto

Abitava da anni a Uggiano Montefusco ed era originario di Sava l’operaio di 53 anni che ha perso la vita ieri mattina per un fatale incidente sul lavoro avvenuto nell’impresa metalmeccanica di Taranto di cui era dipendente da diversi anni. Guido Prudenzano, ...