Mercoledì, 5 Ottobre 2022

L'appunto del direttore

Una domanda agli immobiliaristi sulla puzza a San Pietro

Una domanda agli immobiliaristi sulla puzza a San Pietro Una domanda agli immobiliaristi sulla puzza a San Pietro | © n.c.

Lo studio commissionato dall'Aqp (quindi non indipendente), ha detto che le vasche vicino alla masseria Marina che raccoglieranno i reflui del depuratore, non saranno profumate e che qualche fastidio sarà percepito a distanza di due chilometri. Lo abbiamo pubblicato ieri. 

Visto che il problema lascia indifferenti gli amministratori del comune di Manduria e i politici in genere, chiedo agli esperti delle agenzie immobiliari: le villette della zona, avranno lo stesso valore di oggi?


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
stai rispondendo a

COMMENTA

2 commenti

  • gianluca
    gio 3 marzo 18:25 rispondi a gianluca

    certo se fate pubblicità a gratis!!!

  • Lorenzo
    gio 3 marzo 06:57 rispondi a Lorenzo

    😜👍 Ovviamente l' amministrazione comunale esentera' la zona del nuovo depuratore dal pagamento Imu 🤣🤣 Campa cavallo. Vedremo le reazioni postume di BOMBAKID quando eventualmente la puzza arriverà a casa sua. Per ora tace. È in attesa che il fiume diventi navigabile vuole che le navi delle crociere arrivino fino alla vasca e scaricano migliaia di turisti a cui verranno affittati da lui in persona, i momo pattini a molla ricaricabile ogni 100 mt. Un genio del commercio è della salvaguardia della Riserva del Chidro. FRANCESCANE BRUTTURE. Opinioni

La prevedibile disdetta improvvisa
L'appunto del direttore - mar 4 gennaio

Informiamo i clienti e i lavoratori della Cantolio, che da domani non troveranno più in cantina le copie della Voce di Manduria perché il Consiglio d’amministrazione della cooperativa ha disdetto anticipatamente l’abbonamento. ...

Una scuola ferma le lezioni e loro......
L'appunto del direttore - gio 27 gennaio

L'intero plesso scolastico del Prudenzano, il più popoloso di Manduria, sospende le lezioni in presenza e mette in crisi 850 famiglie che devono organizzarsi per la Dad. In tutto ciò: ...

Non è questione di numeri
L'appunto del direttore - mer 16 febbraio

Se qualcuno si meraviglierà di tanto interesse da parte del sindaco di puntualizzare il numero degli abitanti manduriani, sino a scomodare il suo personale e indaffaratissimo “Ufficio di staff”, la risposta la può trovare nella determina numero 60 del ...