Sabato, 15 Giugno 2024

Gli articoli

Lo sfogo di Rimoli

Nessun juventino disposto a portare uno come me da Del Piero: che tristezza

Copertina Copertina

Domenica 3 settembre, al Forum Eventi di San Pancrazio Salentino, a due passi da dove vivo, ci sarà un grande evento con protagonista Alessandro Del Piero. Un evento al quale mi sarebbe tanto piaciuto partecipare. Perché tutti conoscono la mia passione per il calcio e per la Juventus, squadra che lui ha rappresentato per tantissimi anni. 

Ma nonostante io conosca una marea di juventini, non ne ho trovato nemmeno uno che si sia reso disponibile ad andarci insieme, sinceramente questo mi lascia molto amaro in bocca. Perché andare a vedere Del Piero, non era un semplice capriccio ma sarebbe stata una grandissima opportunità oltre ad essere (a mio modesto avviso) un motivo di orgoglio per coloro i quali ho provato a chiedere disponibilità (ma evidentemente, così non è) 

Questo non vuole essere un attacco nei confronti di qualcuno, ma sono molto abbattuto e non potrebbe essere altrimenti. Un disabile (che lo si voglia o no) deve sempre trovare qualcuno a cui affidarsi e di cui fidarsi in certe determinate situazioni e vedere come la maggior parte dei tuoi interlocutori ti snobba, non è una sensazione gradevole. Per niente. Così facendo, diventa difficile non sentirsi un emarginato. 
Per me sarebbero stati sufficienti anche 5 – 10 minuti per vedere Alex, parlargli, stringergli la mano e magari fare anche una foto. Poi, sarei tornato a casa. 
Sento dire spesso la frase: tu hai tanto da dare agli altri. Consentitemi di dirlo, questa è una grandissima cazzata. Soprattutto, quando sono gli altri ad escluderci e a non voler niente da noi. Capisco, che in compagnia di un disabile ci si diverta molto poco, ma potreste anche provarci ogni tanto. 
Mentre Tutto Scorre… è veramente molto avvilente, dover constatare ogni volta come non ci sia mai tempo, spazio e posto per noi, da nessuna parte. E anche come non si abbia mai la voglia di condividere emozioni, insieme a noi. Questa è la realtà, purtroppo! E fa male, molto male.  

Claudio Rimoli

Vuoi commentare la notizia? Scorri la pagina giù per lasciare un tuo commento.


© Tutto il materiale pubblicato all’interno del sito www.lavocdimanduria.it è da intendersi protetto da copyright. E’ vietata la copia anche parziale senza autorizzazione.


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
stai rispondendo a

COMMENTA

3 commenti

  • Alessia
    ven 1 settembre 2023 08:21 rispondi a Alessia

    Ciao! Io sono una ragazza e sarò presente all evento...ci vado anche io da sola...se hai bisogno di una mano, non farti problemi a chiedermelo

    • Claudio Rimoli
      ven 1 settembre 2023 09:32 rispondi a Claudio Rimoli

      Ciao Alessia, se vuoi possiamo metterci in contatto tramite Facebook. E valutare un pò il tutto, perché avere a che fare con un disabile è sempre una cosa molto complicata.

  • Pietro Scrimieri
    ven 1 settembre 2023 06:15 rispondi a Pietro Scrimieri

    Buonasera Claudio. Io non so se a Manduria c'è un club Juventus, però ti suggerirei di rivolgerti al club Juventus di Maruggio. Sono dei bravi ragazzi, molto probabile che ne trovi qualcuno disponibile! 👍

Vi racconto un prezioso momento di inclusione
Claudio Rimoli - mar 3 ottobre 2023

Domenica 1 ottobre, ho vissuto una piacevole giornata tutta incentrata sul Calcio, che è stato il filo conduttore che ha aperto il mese di ottobre prima assistendo allo Stadio Comunale Camassa alla gara casalinga d’esordio del Sava Calcio e ...

Forza, Marco. Anch'io, faccio il tifo per te
Claudio Rimoli - mer 25 ottobre 2023

Torno a scrivere e lo faccio perché voglio dedicare un pensiero ad un ragazzo che fa parte degli amici virtuali su Facebook e che in questo momento sta lottando per la propria vita, dopo essere rimasto vittima di un grave incidente. ...

La domenica allo stadio per sentirsi amati
Claudio Rimoli - gio 16 novembre 2023

Quella di domenica 12 novembre, è stata una gran bella giornata. Fortunatamente, sono uscito di nuovo. Tornando ancora una volta, allo stadio Camassa. A sostenere ASD Sava Calcio, che sta disputando un ottimo campionato.   ...