Martedì, 16 Agosto 2022

Salento Puglia e mondo

Il vicesindaco Maiorano: “Garantire la sicurezza ai cittadini è una nostra priorità”

Movida sicura a Campomarino, vigili urbani e guardie della vigilanza sino alle 3 del mattino

L’assessore son i vigilanti L’assessore son i vigilanti

Anche quest’anno con l’aumento del flusso turistico nel pieno della stagione estiva prende vita il progetto “Estate sicura” con l’intento di offrire maggiore sicurezza ai cittadini, ai turisti oltreché alle attività commerciali, soprattutto quelle situate nella località marina di Campomarino.

L’iniziativa, promossa dall’Amministrazione Comunale guidata dal sindaco Alfredo Longo e, in particolare, dal vicesindaco e assessore alle Politiche della Sicurezza Giovanni Maiorano, prevede un vero e proprio piano di sicurezza con il rafforzamento delle attività di controllo del territorio da parte della Polizia Locale in collaborazione con gli istituti di vigilanza privata al fine di prevenire la commissione di reati in genere, garantire maggiore sicurezza e salvaguardare il patrimonio ambientale e naturale.

Infatti, già da qualche giorno è stato avviato un servizio di pattugliamento attraverso la presenza di operatori addetti alla vigilanza tra le vie di Campomarino dalle 11 di sera alle 3 del mattino, ossia nella fascia oraria in cui si concentra il maggior numero di turisti.

Il nostro obiettivo è quello di trasmettere un messaggio di fiducia e tranquillità ai nostri concittadini, ai turisti che visitano il nostro territorio ed anche ai commercianti. Potenziare il servizio di controllo e monitoraggio con l’ausilio della vigilanza privata permetterà di sorvegliare con maggiore attenzione l’intero territorio comunale, compresa la località di Campomarino. La nostra è un’azione precauzionale che mira a garantire più sicurezza alla collettività nel periodo estivo, prevenire quegli episodi di microcriminalità oltreché tutelare aree verdi e beni pubblici” ha affermato l’assessore alle Politiche della Sicurezza Giovanni Maiorano.

Il piano sarà attivo fino al 01 settembre e nei giorni 15, 17 e 18 agosto sarà ulteriormente rafforzato con l’incremento di un’altra pattuglia composta da due operatori.


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
stai rispondendo a

COMMENTA

4 commenti

  • Roberto S.
    sab 6 agosto 19:16 rispondi a Roberto S.

    Un paese di soli 5000 abitanti,fa queste cose ma il comune di manduria non le vede queste iniziative?Svegliaaaa

  • Marco
    gio 4 agosto 18:27 rispondi a Marco

    Sicuramente la vigilanza non è la Folgore di Mandria, altrimenti il direttore Reno lo avrebbe scritto e ripetuto 😎🧟‍♂️® Scherzo ne.

  • Lorenzo Castagna
    gio 4 agosto 14:02 rispondi a Lorenzo Castagna

    Azz !! Come a San Pietro dove i vigili sono fantasmi ea gente fa delle spiagge libere dei lidi propri mettendo ombrelloni segnaposti, ecc wcc

  • Alex Manfredi
    gio 4 agosto 09:08 rispondi a Alex Manfredi

    Bravissimi.Complimenti

Salento Puglia e mondo
La Redazione - oggi, mar 16 agosto

Un uomo di 31 anni di origini cinesi ma residente con al famiglia a San Pietro Vernotico è annegato nella piscina di una villa presa in ...

Salento Puglia e mondo
La Redazione - oggi, mar 16 agosto

Non si hanno notizie da ieri mattina alle 10 di un 79enne di Torre Santa Susanna allontanatosi intorno dalla sua abitazione per raccogliere fichi d’india ...

Salento Puglia e mondo
La Redazione - dom 14 agosto

Un volontario di protezione civile di 53 anni è stato arrestato e messo agli arresti domiciliari ...

Salento Puglia e mondo
La Redazione - sab 13 agosto

Paura nel quartiere San Vito a Taranto per un’esplosione che ha distrutto una parte di una villetta fortunatamente non abitata. Lo ...

Salento Puglia e mondo
La Redazione - sab 13 agosto

È morto Piero Angela. L'annuncio su Facebook del figlio Alberto: "Buon viaggio papà". Piero Angela aveva 93 anni ma è stato attivo ...

Infortunio nell'area industriale di Taranto, muore operaio di 53 anni
La Redazione - ven 5 agosto

Infortunio sul lavoro mortale questa mattina nell’area industriale di Taranto. A perdere la vita è stato un dipendente di una impresa metalmeccanica. Da una prima ricostruzione dell’accaduto, pare che l’uomo ...

Scontro sulla Statale 100 perde la vita una 23enne
La Redazione - dom 7 agosto

Ancora sangue sulle strade del tarantino, sulla Statale 100, nei pressi di Mottola in contrada San Basilio più volte in passato teatro di altri tragici incidenti. A perdere la vita è stata una ragazza di 23 anni della provincia di Bari. ...

Cadavere di un uomo nella pineta di Maruggio, aveva dei tagli ai polsi
La Redazione - dom 7 agosto

Un uomo di circa sessant’anni è stato trovato questa sera privo di vita all’interno di un’auto parcheggiata nei pressi della pineta di Maruggio. Presentava dei tagli ai polsi con vistose chiazze di sangue ...