Mercoledì, 5 Ottobre 2022

Spazio Einaudi

Maturità #nopanic: facile a dirsi quando si è ai piani alti!

Maturità #nopanic: facile a dirsi quando si è ai piani alti! Maturità #nopanic: facile a dirsi quando si è ai piani alti! | © n.c.

Dopo giorni di ansia per i maturandi 2018, il fatidico e tanto atteso momento è arrivato: 31 gennaio 2018. In questa giornata sul sito del Miur sono state pubblicate le materie di specializzazione relative alla seconda prova per ogni istituto, con annessi docenti interni o esterni. Altre novità? No… o, almeno, non riguardanti la maturità 2018. I cambiamenti della procedura d’esame sono riservati alla maturità 2019 e seguenti.

Sarà il caso di dire #NOPANIC? Infatti, miei cari futuri maturandi, niente panico. Si vocifera che il vostro esame sarà molto più semplice: prima prova da 20 punti, seconda anch’essa da 20 punti, e il tanto odiato colloquio si baserà per lo più sul percorso d’alternanza sostenuto nel triennio. Un’altra novità sono i crediti: da 25 si passerà a 40 crediti totali. E, per la gioia di quelli di quest’anno, i maturandi 2019 per essere ammessi avranno bisogno SOLO della media del 6! Già... Proprio così. Ma lasciatevi dire che non sarà una passeggiata. Una difficoltà c’è. Una sola parola: Invalsi. Le prove di italiano, matematica e inglese verranno somministrate durante l’anno scolastico, però la fortuna è con voi: il voto non farà media.

Beh… Che dire… La Ministra ha anticipato il lancio dell’hashtag al 2018, ma in realtà si è confusa con l’anno successivo.

Un lato positivo c’è: tutti coloro che non riusciranno a diplomarsi quest’anno, ci riusciranno il prossimo al 100… %

Maturità 2018 #PANIC

Maturità 2019 #NOPANIC

#IGNORANZA fino alla prossima riforma.

Vittoria Granziol 5^A AFM


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
stai rispondendo a

COMMENTA
Giornata della memoria all'Einaudi: Venti rose per venti bambini
SpazioEinaudi - gio 25 gennaio 2018

La giornata della memoria del prossimo sabato 27 gennaio sarà ricordata dall’Istituto Einaudi con una suggestiva manifestazione intitolata “Venti rose per venti bambini”. L’evento che avrà inizio alle ore 9, consiste nella rappresentazione ...

Conoscere per Ri-Conoscere: il pericolo dei residui bellici inesplosi
SpazioEinaudi - mer 24 gennaio 2018

Il 26 e 27 gennaio 2018 arriva a Manduria la campagna di sensibilizzazione “Conoscere per Ri-Conoscere”, voluta dall’Associazione Nazionale Vittime Civili di Guerra (Anvgg) e dal MIUR (Ministero dell’Università e ricerca), incentrata ...

L'odore di carne bruciata nell'aria. Le sensazioni ad Auschwitz e Birkenau
SpazioEinaudi - gio 25 gennaio 2018

Continua il viaggio in Polonia degli studenti dell’Einaudi di Manduria. Tappa determinante del 24 gennaio è stata la visita ai campi di concentramento nazisti di Auschwitz e Birkenau. Non si hanno a disposizione selfie dei ragazzi ...