Sabato, 13 Agosto 2022

Tutti gli eventi

Concerti evento

L’OverSound Music Festival 2022 , ieri Caparezza, domani Coez

Quando
il 5 agosto alle ore 21:00
Locandina
Locandina

L’OverSound Music Festival 2022 si sposta per una volta al Parco Gondar ed ospita domani sera, venerdì 5 agosto, il rapper Coez.
Artista dallo stile unico che fonde in maniera molto originale il rap ed il cantautorato, Coez regalerà al pubblico uno show che ripercorrerà, nel suo “Essere Liberi In Tour 2022”, le grandi hit del passato ed i successi dell’ultimo album, certificato disco d’oro, “Volare” (Carosello Records) in uno show che, considerate le premesse e lo scenario tipicamente estivo salentino, rafforzerà lo stretto contatto con il pubblico che da sempre ha caratterizzato i live del rapper campano.

“Volare”, album del 2021, è arrivato a due anni e mezzo di distanza dal disco “È sempre bello” (doppio disco di platino), che ha confermato Coez tra i più influenti rapper italiani che con la sua tipica scrittura tra rap e pop, diventando così uno dei simboli del nuovo corso del cantautorato italiano. In “Volare” il rapper di Nocera Inferiore si racconta con uno stile onesto e senza filtri, caratterizzato da emotività e personalità, suoi marchi di fabbrica che lo hanno reso unico nel panorama musicale italiano. I suoi brani rappresentano un viaggio a tappe che ripercorre canzoni e riferimenti illustri che hanno contrubuito a formarle il suo stile nel corso degli anni. Il nuovo disco contiene brani di grande successo tra cui “Wu-Tang”, “Flow Easy”, “Occhi Rossi” (singolo certificato disco d’oro), e “Come nelle canzoni”, uno dei singoli più suonati dalle radio, brano tra i più “shazamati” al mondo e con oltre 18 milioni di stream su Spotify, ancora oggi saldo nella Top 50 della piattaforma.

Una possibile scaletta del concerto:

Wu-Tang
Fra le nuvole
Flow Easy
Le luci della città
Ol’ Dirty
Occhiali scuri
Sesso e droga
Jet
Come nelle canzoni
Cerchi con il fumo
Crack
Faccio un casino
Bomba a mano
Occhi rossi
E yo mamma
Margherita
Domenica
Niente che non va
Le parole più grandi
Ali sporche
Lontana da me
È sempre bello
La musica non c’è
Faccia da rapina


Gran pienone, pubblico (anche giovanissimi fans) scatenato al concerto di ieri sera di Caparezza al Pala Live, sempre all’interno dell’Oversound Music Festival. Uno show da tutto esaurito che ha confermato tutte le attese dei fans e degli addetti ai lavori. L’artista molfettese ha incantato tutti per 2 ore, con la sua musica messa in scena in maniera impeccabile, grazie anche all’acustica perfetta ed agli spazi del Pala Live che assicurano agli spettatori, come sempre, una visione del palco impeccabile da ogni angolatura. Perfette tutte le maestranze che hanno contribuito allo show di Caparezza, dal team delle scenografie ai maestri cartapestai, dai costumisti ai performer ballerini che sul palco hanno impreziosito lo show di Caparezza che non si è risparmiato per niente. “Mica van Gogh”, “Goodbye Malinconia”, la meravigliosa “El sendero”, “Come Pripyat”, “Zeit!”, e le hit “Vengo dalla Luna”, “Vieni a ballare in Puglia” (facile immaginare il delirio durante questo pezzo) e “Fuori dal tunnel” tra le canzoni che hanno fatto bdanzare il pubblico salentino (anche i più piccini presenti in gran quantità) per tutta la serata.

Gabrio Distratis


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
stai rispondendo a

COMMENTA
Tornano a Manduria le “BuoneNotti” solidali
La Redazione - dom 24 luglio

Torna la manifestazione benefica “BuoneNotti” che, con il titolo “Sant’Anna, momenti di gioia”, in questa quarta edizione si svolgerà, alle ore 21. 00 di martedì 26 luglio, nei Giardini della ex Chiesetta S. Croce ...

Oversound Music Festival 2022, ieri fantastica Elisa, sabato Fabri Fibra
La Redazione - dom 24 luglio

Con il concerto di Elisa in piazza Libertini, ieri sera si è aperto con il gran pienone l’Oversound Music Festival 2022 di Lecce. Una gremitissima piazza, nelle adiacenze del castello Carlo V, ha dato il benvenuto ad ...

“Remoto – reperti di futuro"
La Redazione - mar 26 luglio

Dal 10 agosto prenderà il via la seconda edizione di “Remoto – reperti di futuro”, rassegna promossa dalla Cooperativa Spirito Salentino in collaborazione con il Liceo De Sanctis-Galilei di Manduria e una rete di associazioni del territorio. ...