Domenica, 27 Novembre 2022

Salento Puglia e mondo

Nel centro cittadino di Taranto

Lite tra automobilisti finisce con l'accoltellamento, un ferito e un arresto per tentato omicidio

Polizia Polizia

Il personale della Squadra Mobile ha proceduto al fermo di indiziato di delitto a carico di un cittadino di nazionalità georgiana di 39 anni ritenuto presunto responsabile del reato di tentato omicidio per aver accoltellato un connazionale al culmine di una lite.

Le indagini sono partite dopo che i sanitari del Pronto Soccorso del SS. Annunziata hanno segnalato l’arrivo di un uomo in codice rosso con un’evidente ferita al torace, provocata da un’arma da taglio.

Immediato il collegamento con altra segnalazione pervenuta, poco prima, alla Sala Operativa 113 della Questura relativa ad una lite avvenuta sul Lungomare del capoluogo tra due uomini, uno dei quali si sarebbe allontanato a bordo di un’auto di grossa cilindrata di colore grigio.

Da una prima ricostruzione della vicenda e dal confronto tra le dichiarazioni – parziali – della vittima e della moglie, sembra che, uscito di casa verso la mezzanotte dopo una telefonata, il ferito sarebbe stato accoltellato per motivi di viabilità da uno sconosciuto, poi fuggito a bordo di un’auto.

Di fronte alla non poco chiara situazione, la Squadra Mobile ha rintracciato l’odierno fermato perché identificato dalla Squadra Volante la sera prima a bordo di un’auto parcheggiata davanti al Pronto Soccorso. 

Dalla ricostruzione effettuata dagli investigatori attraverso le dichiarazioni assunte tra i conoscenti del presunto autore e l’esame dei tabulati telefonici, sembra che la sera prima, il 39enne, in stato di alterazione alcolica e fortemente arrabbiato con la vittima (per motivi ancora da approfondire), avrebbe chiamato il suo connazionale, dandogli appuntamento sul Lungomare.

Proprio nel corso di quest’incontro, dopo diverse offese verbali, si sarebbe passati alle vie di fatto, arrivando all’accoltellamento segnalato al 113 e l’autore sarebbe poi fuggito a bordo dell’auto, mentre il ferito si sarebbe portato a piedi verso il Pronto Soccorso.

Attesi i gravi indizi di colpevolezza ed il concreto pericolo di fuga, il 39 georgiano è stato sottoposto a fermo di indiziato di delitto perché ritenuto presunto responsabile di tentato omicidio e nel contempo sono stati trasmessi gli atti all’Autorità Giudiziaria competente. Dopo le formalità di rito è stato accompagnato presso la locale Casa Circondariale. (Nota stampa della Qustura)


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
stai rispondendo a

COMMENTA
Salento Puglia e mondo
La Redazione - oggi, dom 27 novembre

Non rendere disponibili su richiesta gli atti pubblici è reato. Lo ha capito il comandante ...

Salento Puglia e mondo
La Redazione - sab 26 novembre

I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Taranto hanno eseguito, nella giornata di ieri, una misura di prevenzione ...

Salento Puglia e mondo
La Redazione - ven 25 novembre

La Procura della Repubblica di Taranto ha aperto un fascicolo d’indagini sul concorso pubblico per 11 ispettori ...

Salento Puglia e mondo
La Redazione - gio 24 novembre

Questa mattina, a seguito di tempestiva attività di indagine coordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Taranto, i Carabinieri ...

Salento Puglia e mondo
La Redazione - mer 23 novembre

A grandi passi verso il lungo Natale dei Tarantini. Taranto prova ad accendersi con le luci della festa,  ergendo a simbolo della speranza e della volontà ...

Assolta donna di Torricella era accusata di chiedere il pizzo alla badante
La Redazione - sab 19 novembre

Sei mesi di reclusione ai domiciliari e un anno di processo. Poi l'assoluzione dall'accusa principale di tentata estorsione e di danneggiamento. «Ora voglio giustizia», urla fuori dall'aula Monica Carpignano, ...

Premiati i vincitori dei concorsi dell'Istituto alberghiero di Maruggio-Pulsano
La Redazione - sab 19 novembre

Viva partecipazione, entusiasmo e commozione alla cerimonia di premiazione della II edizione dei concorsi Il gusto della vita e La scuola che vorresti tenutasi il 16 novembre 2022 presso l’I. P. S. S. E. O. A Mediterraneo ...

Porsche Carrera distrutta, conducente ferito non gravemente
La Redazione - dom 20 novembre

Forse l’asfalto reso viscido dalla pioggia la causa della perdita di aderenza di una Porsche Carrera che è andata a sbattere contro il guardrail sulla Brindisi-Lecce. E' successo questa sera intorno alle ore 17. ...