Martedì, 25 Giugno 2024

Gli articoli

Esperienze di vita

La mia vita che cambia grazie al fisioterapista

Claudio Rimoli Claudio Rimoli

Caro Mister ti scrivo, così mi distraggo un po'.  Da quando ci sei tu, la mia vita è molto migliorata. 
Il fisico è più forte e la mente è rilassata. 
Si lavora tanto, ma ci si diverte ancora di più. 
Conoscerti è stata una grande fortuna. 
Attualmente, non c’è nessun altro che riesca a farmi stare bene, come ci riesci tu. 
Nella nostra ultima seduta settimanale mi hai sorpreso molto positivamente, giocando e scherzando insieme. Questo mi ha fatto pensare che anche tu ti trovi bene con me. E non posso che esserne felice. 
La tua presenza mi sta aiutando molto, anche se non è facile avere a che fare con me, ci vuole molta pazienza. E tu ne hai tanta. 
Ho sofferto molto, ne ho passate tante. Questo è il periodo più bello, ed il merito è tuo. Mi sproni sempre a dare il meglio, a non pensare, a restare concentrato. Insieme a te, non c’è spazio per le delusioni. Si sorride, tanto. E c’è ne bisogno… 
Tu sei il mio porto sicuro, con te accanto non mi sento mai solo. 
Mentre Tutto Scorre… in futuro spero veramente di avere occasione per condividere qualcos’altro di bello insieme a te, oltre alla fisioterapia. Sarebbe bellissimo passare del tempo in compagnia, come due amici. 
Grazie per tutto quello che fai (che per me, ha un grande valore). 
E… Grazie soprattutto per esserci (che per me, è molto importante) 
Ti Voglio Tanto Bene. 
Il tuo atleta, Claudio.

Vuoi commentare la notizia? Scorri la pagina giù per lasciare un tuo commento.


© Tutto il materiale pubblicato all’interno del sito www.lavocdimanduria.it è da intendersi protetto da copyright. E’ vietata la copia anche parziale senza autorizzazione.


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
stai rispondendo a

COMMENTA
Vi racconto un prezioso momento di inclusione
Claudio Rimoli - mar 3 ottobre 2023

Domenica 1 ottobre, ho vissuto una piacevole giornata tutta incentrata sul Calcio, che è stato il filo conduttore che ha aperto il mese di ottobre prima assistendo allo Stadio Comunale Camassa alla gara casalinga d’esordio del Sava Calcio e ...

Forza, Marco. Anch'io, faccio il tifo per te
Claudio Rimoli - mer 25 ottobre 2023

Torno a scrivere e lo faccio perché voglio dedicare un pensiero ad un ragazzo che fa parte degli amici virtuali su Facebook e che in questo momento sta lottando per la propria vita, dopo essere rimasto vittima di un grave incidente. ...

La domenica allo stadio per sentirsi amati
Claudio Rimoli - gio 16 novembre 2023

Quella di domenica 12 novembre, è stata una gran bella giornata. Fortunatamente, sono uscito di nuovo. Tornando ancora una volta, allo stadio Camassa. A sostenere ASD Sava Calcio, che sta disputando un ottimo campionato.   ...