Domenica, 2 Ottobre 2022

Cronaca

Gran lavoro dei vigili del fuoco

Auto s'incendia in corsa sulla Manduria Avetrana: LA TESTIMONIANZA

L'auto in fiamme L'auto in fiamme © La Voce Di Manduria

Per fortuna solo gran lavoro dei vigili del fuoco di Manduria e il danno alla macchina nell’incendio di un’autovettura che ha preso fuoco questa mattina mentre era in corsa sulla Manduria Avetrana.

I proprietari che hanno abbandonato il mezzo vedendo il fumo uscire dal vano motore, hanno chiamato i pompieri che sono arrivati in brevissimo tempo dal distaccamento di Manduria.

Il loro intervento è servito a salvare la parte centrale e posteriore della Lancia che ha riportato comunque ingentissimi danni al motore e in tutta la parte anteriore.

All’origine dell’incendio probabilmente un difetto dell’impianto elettrico. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della compagnia di Manduria.

La testimonianza di chi si trovava all'interno dell'auto

«Sono una persona che era nella lancia. Alla guida c'era mia madre io ero seduto al sedile di dietro.  Ad un certo punto abbiamo visto il fumo e siamo scesi immediatamente. La macchina aveva cominciato a prendere fuoco. Un'esperienza semplicemente terrificante. Grazie mille ai vigili del fuoco e ai carabinieri, sono stati incredibili».


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
stai rispondendo a

COMMENTA

6 commenti

  • Gregorio1
    dom 14 agosto 09:34 rispondi a Gregorio1

    Decreti Legge, c'è ne sono tanti ..ma fare qualcosa per prevenire questi fenomeni d'INCENDIO 🔥 è possibile ? Secondo me bisogna equipaggiare tutti i veicoli di mini estintore e, in più mettere un MORSETTO BATTERIA a stacco RAPIDO !! ...... 🤔 penso !!

  • Marco
    ven 12 agosto 12:42 rispondi a Marco

    Molto probabilmente è fuoriuscito del carburante, o dagli iniettori avvitati male o da qualche guarnizione rotta. Avendo l'auto nuova/costosa ma perché non vi comprare un paio di estintori piccoli da 1kg??? 🧟‍♂️®

  • giorgio sardelli
    gio 11 agosto 21:52 rispondi a giorgio sardelli

    non credo sia dovuto alla poca manutenzione tutti noi apriamo il vano motore se per il cambio olio acqua ecc. non si riesce a capire se un cavo è da cambiare più probalibe che oggi i materiali sno sempre più scadenti alle auto di una volta non succedeva mai di incendiarsi da sola a volte anche in sosta a motore spento

  • Gregorio
    gio 11 agosto 20:55 rispondi a Gregorio

    Finché il fuoco 🔥 brucia SOLO la macchina, il problema è lieve , l’importante che non succede niente di più grave!!! La mia paura è, la chiusura centralizzata delle portiere ! e se, ...si bloccano ??? AAh , le vecchie 127 Fiat

    • ven 12 agosto 10:44 rispondi a

      Per fortuna siamo scesi in tempo, perché dopo un po il fuoco è entrato dentro nella parte d'avanti.

  • El
    gio 11 agosto 19:27 rispondi a El

    Troppe auto si stanno incendiando in autonomia ultimamente.. il che é strano.. vengono utilizzati prodotti fin troppo scadenti per realizzare il motore o c'è poca manutenzione da parte dei proprietari.. non so, ma questi eventi non sembrano proprio "normali"..

Tutte le news
La Redazione - oggi, dom 2 ottobre

Con una recente sentenza il Giudice di Pace di Lecce ha accolto il ricorso di un automobilista manduriano che si era visto contestare ...

Tutte le news
La Redazione - sab 1 ottobre

Lei di Manduria, lui di Torricella. Teresa Dimonopoli e Yari Motolese sono i loro nomi e questa sera ...

Tutte le news
La Redazione - sab 1 ottobre

I vigili urbani di Manduria hanno circoscritto con il nastro un tratto di marciapiede di via Salvatore Gigli per impedire il passaggio pedonale ...

Tutte le news Tutte le news
La Redazione - sab 1 ottobre

Il sindaco di Manduria, Gregorio Pecoraro, ha pubblicato ieri sul suo profilo Facebook il video della polizia locale che riprende le scene di 8 “sporcaccioni” ...

Tutte le news
La Redazione - sab 1 ottobre

Il Comune di Manduria è chiamato ad esprimersi sulla realizzazione di un mega impianto fotovoltaico di circa 30 ettari ...

Furti nel cimitero, una piaga eterna
La Redazione - mer 14 settembre

Furti nel cimitero ...

Crolla il solaio un operaio morto un altro ferito
La Redazione - gio 15 settembre

A Lizzano è crollato il solaio di una palazzina di un piano in ristrutturazione di via Ariosto 5, travolgendo due operai - in quel momento a lavoro - che sono rimasti a lungo sotto le macerie.  Uno dei due è morto, l’altro ...

"Al boss della Cupola interessava il business dei rifiuti"
La Redazione - ven 16 settembre

«La cupola» era interessata al business dei rifiuti. Lo rivelano le motivazioni della sentenza con cui a giugno scorso il giudice del Tribunale di Lecce ha condannato 32 persone, quasi tutti manduriani, accusati di far parte di un'organizzazione ...