Sabato, 15 Giugno 2024

Cronaca

Presa di mira l'abitazione di un imprenditore edile

Attentato dinamitardo nella notte a Manduria

I danni provocati dall'esplosione (Foto Antennasud) I danni provocati dall'esplosione (Foto Antennasud)

Un ordigno di grossa potenza è stato fatto esplodere questa notte davanti un’abitazione sulla via per Lecce a Manduria. L’ordigno che è stato posto proprio sul davanzale del portoncino d’ingresso ha completamente divelto l’infisso frantumando il piedritto in marmo. Il fragore ha svegliato gli occupanti della casa che hanno chiamato le forze dell’ordine. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco, 

Indagini della polizia sono in corso per risalire agli autori dell’attentato. Molto potranno dire le telecamere di sorveglianza della zona. Il capofamiglia della casa presa di mira è titolare di un'impresa edile. In casa oltre ai coniugi c'erano i due figli, una minorenne e un 24enne. 

Vuoi commentare la notizia? Scorri la pagina giù per lasciare un tuo commento.


© Tutto il materiale pubblicato all’interno del sito www.lavocdimanduria.it è da intendersi protetto da copyright. E’ vietata la copia anche parziale senza autorizzazione.


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
stai rispondendo a

COMMENTA

15 commenti

  • Il martinese..
    lun 10 aprile 2023 10:44 rispondi a Il martinese..

    Che cosa meravigliosa fu anni fà andarsene da Manduria e leggere da altro luogo tutte queste schifezze connaturate nella terra rossa... nel primitivo.. nel Dna del Manduriano... mujeri bella ricca e cu mancia picca... lu mieru sotta la cantina e li fascini sobra l'alammia... Grigoriu Cupunaru docet!

  • Franco
    dom 2 aprile 2023 10:53 rispondi a Franco

    Gran lavoratore, corretto e preciso. Lo dico con cognizione di causa perchè ha fatto dei lavori per me.. Lasciate in pace la gente che lavora

  • stuetuku
    dom 2 aprile 2023 05:52 rispondi a stuetuku

    CONSIGLIO COMUNALE SCIOLTO PER MAFIA CON I COMMISSARI INDAGATI,POI LA BABY GANG TI LI ORFANI TI CERVELLU,POI OMICIDIO, ORA NA BOMBA, TROCA ECC.. MA SARA' COLPA TI LI ZINGARI????

  • Lorenzo
    dom 2 aprile 2023 03:57 rispondi a Lorenzo

    Manca il ritorno del Messicano, pace all' anima sua e poi siamo a posto. 😡 Tra vecchi che gestiscono il potere.... Opinioni

  • Maurizio D.
    dom 2 aprile 2023 12:16 rispondi a Maurizio D.

    E dopo questo,possiamo dire che siamo tornati ufficialmente ai "tempi della villa"..

  • Mimmo sammarco
    dom 2 aprile 2023 12:13 rispondi a Mimmo sammarco

    Non hanno capito che gli imprenditori sono in crisi e anche se così non fosse non vogliono pagare niente come è giusto che sia perché già sono strozzati dallo stato..

  • cittadino
    dom 2 aprile 2023 11:27 rispondi a cittadino

    E il "verme-gaetano" DORME e si gira dall'altra parte.

    • Cittadino illustre
      dom 2 aprile 2023 05:09 rispondi a Cittadino illustre

      Il sindaco non è uno sceriffo....si aggiorni anziché dire cazzate!!

      • cittadino
        lun 3 aprile 2023 12:47 rispondi a cittadino

        si certo.... ha "ragggione" lei, continui pure slurp. Magari però vada a scuola ed impari a leggere; poi quando saprà leggere si legga anche un po di leggi, così scopre quali sono i doveri di un cittadino e di un Sindaco, vedrà con, sua esterema sorpresa, che non è contemplata l'ignavia.

      • Lorenzo
        lun 3 aprile 2023 09:04 rispondi a Lorenzo

        Ma neanche un dipendente delle Poste. Anzi magari lavorasse per il Comune di Manduria 6 h e 20 al di. Però lo stipendio mensile quello si, bello succulento. Ecco perché il sud non ne verrà mai fuori. A raccogliere cozze cieche anziché far finta di fare il Sindaco? Il primo cittadino non deve fare lo sceriffo, Manduria è piena di stelle, gradi e divise. Un Sindaco deve essere presente e non aver paura di esporsi, rilasciare inteviste e rassicurare i cittadini. Manduria non deve pagare l' orgoglio " cognatesco". Manduria merita capacità governativa e decisioni veloci. Tutto il resto è bla bla bla e soldi, appalti, incarichi ecc. E come diventano veloci certi Sindaci, furbi ma non capaci di Amministrare e lei, Illustre come quelli che si vendettero ai Savoia il Brigante Mazzeo, queste cose le sa molto, molto bene. Evviva Mexico! Opinioni

      • cittadino
        dom 2 aprile 2023 08:26 rispondi a cittadino

        non c'è bisogno di essere sindaci o sceriffi. I vermi restano vermi le consiglio di cambiarsi pseudo e mettere "lecchino illustre", perchè fare, ed essere cittadini è ben diverso dal fa fare continui inutili e ripugnanti salamelecchi

        • Cittadino illustre
          lun 3 aprile 2023 08:33

          Ma la smetta di dire cazzate che sarà anche bello grande. Prendersela con il sindaco per un fatto del genere non è da stupidi.......ma di più.

  • gerardo
    dom 2 aprile 2023 10:32 rispondi a gerardo

    mi sa tanto che si stia tornando indietro di qualche anno, come negli anni 70/80

  • Un cittadino
    dom 2 aprile 2023 10:28 rispondi a Un cittadino

    Stranamente ieri sera la Via per Lecce era nel buio totale. La cabina elettrica che la gestisce è alla mercé di chiunque

Tutte le news Tutte le news
La Redazione - oggi, sab 15 giugno

Ha rischiato grosso un 65enne avetranese colpito alla testa da un petardo dei fuochi d’artificio durante la festa di Sant’Antonio ...

Tutte le news
La Redazione - oggi, sab 15 giugno

Dopodomani 17 giugno, il nuovo primario della radiologia dell’ospedale di Manduria, Antonio Modoni, regolare vincitore di concorso, ...

Tutte le news
La Redazione - oggi, sab 15 giugno

Mentre i grandi del mondo si riuniscono per il G7 al Borgo Ignazi di Savvelletri, nel brindisino, le first lady con i diplomatici ...

Tutte le news
La Redazione - oggi, sab 15 giugno

Il comune di Manduria anche quest’anno ha stipulato una convenzione con il Gruppo Volontariato e Protezione Civile dell’Associazione Nazionale Polizia ...

Tutte le news
La Redazione - ven 14 giugno

Grave incidente stradale sulla Manduria San Pietro in Bevagna intorno alle 23,30 di ieri con tre feriti, tutti manduriani, ...

Morte improvvisa a Manduria di un turista di 39 anni, disposta l'autopsia
La Redazione - mar 4 giugno

Sarà l’autopsia a stabilire la causa di morte improvvisa di un turista di 39 anni che si trovava in vacanza ad Avetrana. Il fatto è accaduto domenica mattina. L’uomo, di nazionalità australiana, ...

Aqp informa: "senz'acqua sino a domani sera per un guasto alla rete"
La Redazione - mar 4 giugno

Manduria senz’acqua sino a domani per un guasto della condotta del Pertusillo. Lo fa sapere l’Acquedotto pugliese con un comunicato stampa diffuso nel pomeriggio.  Il danno sarebbe stato causato da terzi con un escavatore, ...

Disagi in tutto l'abitato, Aqp e Comune predispongono tre autobotti
La Redazione - mar 4 giugno

Disagi per famiglie e attività commerciali a Manduria per l'improvvisa interruzione dell'acqua potabile dovuta ad un guasto sulla condotta del Pertusillo. L'Acquedotto Pugliese che conta di ripristinare il servizio ...