Offese e minaccia di denunce all'Assemblea elettiva della Lega Nazionale Dilettanti

Per reiterate espressioni fortemente lesive del mio onore e della mia reputazione

La redazione Riflettori su ...​
Manduria - domenica 10 gennaio 2021
Giulio Destratis
Giulio Destratis © La Voce di Manduria

Nel corso dell’Assemblea Elettiva della Lega Nazionale Dilettanti (LND) Puglia del 9.1.2021 il signor Tisci Vito Roberto ha pronunciato gravissime accuse nei miei confronti che contesto in quanto false, nonché reiterate espressioni fortemente lesive del mio onore e della mia reputazione. Ho deciso, pertanto, di adire nei suoi confronti la giustizia penale, civile e sportiva, al fine di tutelare la mia immagine pubblica e privata di cittadino, professionista e sportivo.

Di seguito riporto uno stralcio dell’unica pronuncia della Corte Federale di Appello, già pubblicata nel Comunicato Ufficiale n.52 del Comitato Regionale Puglia, in seguito ad una segnalazione nei miei confronti inoltrata alla Procura Federale dal signor Tisci.

In relazione ai rapporti con Tisci e la Lnd…il contenuto dei post di Destratis non appare, ad avviso del Collegio, lesivo della reputazione di organi federali, in quanto le espressioni utilizzate non travalicano i limiti di verità, pertinenza e continenza. Il linguaggio utilizzato, sebbene in forma critica, non appare offensivo, ma rientra nei limiti della correttezza, anche nella prospettiva del dibattito ‘politico’ in atto e della prospettiva elettorale in cui si pone il reclamato. I fatti riportati risultano corrispondenti alla realtà. I commenti del deferito su tali fatti non travalicano i limiti del legittimo esercizio del diritto di critica, tenuto conto della sua posizione di soggetto intenzionato a candidarsi alla presidenza del Comitato Regionale della Puglia, che consente di giustificare alcune frasi o espressioni polemiche e accese, purché, come nel caso di specie, non trasmodino in ostilità e gratuito attacco personale.

 

Giulio Destratis

 

(L’avvocato Giulio Destratis, manduriano, era candidato alla presidenza regionale della Lega Nazionale Dilettanti contro il presidente riconfermato Vito Roberto Tisci)

Lascia il tuo commento
commenti
Altri articoli
Gli articoli più letti