Maria Luisa Lomartire & Claudio Rimoli Mentre tutto scorre Leggi tutti gli articoli

La Rubrica

Ciao a tutti. Mi presento, mi chiamo Claudio, sono un ragazzo disabile e sono in qualche modo una vecchia conoscenza della mandria, avendoci già collaborato per un breve periodo, in passato. Ora, è mia intenzione ritornarci. In una veste diversa, rispetto alla precedente. Con l'apertura di un mio blog, sulle colonne di questo giornale che gentilmente mi ospiterà nello spazio dedicato agli "ospiti". La molla per fare questo, è stata scattata quando è stata scattata una nuova lettera, a cui ho fatto seguire un bellissimo augurio da parte di una lettrice. Che non è stata la sola a dedicarmi belle parole, ma in tanti mi hanno contattato in privato, complimentandosi ed anche spronandomi a non mollare. Qual'è l'obiettivo che mi prefiggo, attraverso questo blog? Riuscire a creare tra me ed i lettori un filo diretto umano su temi sociali importanti, ma non solo. Perchè da quello che ho potuto constatare l'interesse è una problematica determinata molto alto, di questo ne sono grato. Sarà un blog, rivolto e aperto a tutti senza categoria distinzione di nessun genere. In questa avventura voglio che trovino spazio i tuoi interventi, ogni volta di una persona diversa, che si racconta o che chiede qualcosa a me. Attraverso domande e risposte ovviamente scritte, tramite posta elettronica. Cosa mi aspetto dai lettori? Massima partecipazione. Perchè si può pensare che sia e non sia un flop deve avere un certo seguito. Esattamente come capita per la Tv. Con una differenza sostanziale, però: il mio pubblico sarà mostrato da voi lettori. Per fare in modo che questo avvenga, ho deciso di metterlo a posto il mio indirizzo mail: claudio.rimoli@gmail.com dove puoi contattarmi per domande o curiosità di ogni tipo, oppure blog o ancora meglio per raccontarmi le tue esperienze di vita. Hai qualcosa da dire e nessuno vi ascolta? Ora ci sarà una nuova strada da percorrere per raggiungere Voce, appunto. Una strada che non sarà mai più la mia, ma anche la tua. Ovviamente, qualora lo desideri. Credo che nascerà qualcosa di bello tra di noi. Siate numerosi! oppure per adottare i temi specifici per affrontare poi all'interno del blog o ancora meglio per raccontarmi le tue esperienze di vita. Hai qualcosa da dire e nessuno vi ascolta? Ora ci sarà una nuova strada da percorrere per raggiungere Voce, appunto. Una strada che non sarà mai più la mia, ma anche la tua. Ovviamente, qualora lo desideri. Credo che nascerà qualcosa di bello tra di noi. Siate numerosi! oppure per adottare i temi specifici per affrontare poi all'interno del blog o ancora meglio per raccontarmi le tue esperienze di vita. Hai qualcosa da dire e nessuno vi ascolta? Ora ci sarà una nuova strada da percorrere per raggiungere Voce, appunto. Una strada che non sarà mai più la mia, ma anche la tua. Ovviamente, qualora lo desideri. Credo che nascerà qualcosa di bello tra di noi. Siate numerosi!

Claudio Rimoli

L'Autore

Ciao a tutti. Mi presento, mi chiamo Claudio, sono un ragazzo disabile e sono in qualche modo una vecchia conoscenza della mandria, avendoci già collaborato per un breve periodo, in passato. Ora, è mia intenzione ritornarci. In una veste diversa, rispetto alla precedente.

Maria Luisa, anche lei di Sava, è un’attivista dell’Arci Calypso di Sava e si occupa di pubbliche relazioni.

Gli ultimi articoli di Maria Luisa Lomartire & Claudio RimoliVedi tutti

Il "caso Riace" raccontato da noi

sabato 10 novembre 2018
A cura di Maria Luisa Lomartire e Claudio Rimoli

Mentre tutto scorre, dal virtuale al reale parlando del caso Cucchi

sabato 20 ottobre 2018
​Inizia oggi la rubrica di Claudio Rimoli, «Mentre tutto passa, dal virtuale al reale», con una nuova compagna di viaggio, Maria Luisa Lomartire

"Mentre tutto scorre", II puntata. "Noi disabili non siamo contagiosi"

martedì 2 ottobre 2018
​Seconda puntata di “Mentre tutto scorre”, l’incontro in video con Claudio Rimoli, ragazzo disabile che vive a Sava che in questo appuntamento esprime

"Mentre tutto scorre" vi racconto la mia tristezza nel ricordo di Fabrizio Frizzi

sabato 22 settembre 2018
In questa prima puntata, Claudio Rimoli parla della prossima inaugurazione della nuova edizione della trasmissione televisiva Rai, «L'Eredità»
Altri articoli
Gli articoli più letti