Claudio Rimoli Mentre tutto scorre Leggi tutti gli articoli

La Rubrica

Ciao a tutti. Mi presento, mi chiamo Claudio, sono un ragazzo disabile e sono in qualche modo una vecchia conoscenza della mandria, avendoci già collaborato per un breve periodo, in passato. Ora, è mia intenzione ritornarci. In una veste diversa, rispetto alla precedente. Con l'apertura di un mio blog, sulle colonne di questo giornale che gentilmente mi ospiterà nello spazio dedicato agli "ospiti".

Credo che nascerà qualcosa di bello tra di noi. Siate numerosi! oppure per adottare i temi specifici per affrontare poi all'interno del blog o ancora meglio per raccontarmi le tue esperienze di vita. Hai qualcosa da dire e nessuno vi ascolta? Ora ci sarà una nuova strada da percorrere per raggiungere Voce, appunto. Una strada che non sarà mai più la mia, ma anche la tua. Ovviamente, qualora lo desideri. Credo che nascerà qualcosa di bello tra di noi. Siate numerosi!

Claudio Rimoli

L'Autore

Ciao a tutti. Mi presento, mi chiamo Claudio, sono un ragazzo disabile e sono in qualche modo una vecchia conoscenza della mandria, avendoci già collaborato per un breve periodo, in passato. Ora, è mia intenzione ritornarci. In una veste diversa, rispetto alla precedente.


Gli ultimi articoli di Claudio RimoliVedi tutti

Giornata Internazionale dell'amicizia, e la mia dov'è?

giovedì 30 luglio 2020
So bene che non potrò mai essere un amico come tutti gli altri, nonostante io mi senta definire spesso speciale

Facebook per quelli come noi

lunedì 27 luglio 2020
Con questo post... faccio una parziale retromarcia (stare sulla sedia a rotelle, mi consente di farlo) rispetto a quanto scritto qualche giorno fa

I pochi momenti felici della mia vita

mercoledì 22 luglio 2020
Tornando a quel 22 Luglio del 2016, la mia emozione era tantissima, finalmente il mio sogno si stava realizzando...

Ventotto anni dalla strage, gli insegnamenti di Borsellino

domenica 19 luglio 2020
Ogni anno vedendo e ascoltando il suo ricordo in tv, resto sempre ammirato dalla figura di questo grande uomo e dal suo coraggio di andare incontro alla morte. Sicuramente, però con uno stato d'animo terribile, dentro di sé
Altri articoli
Gli articoli più letti