E' successo a Gallipoli

Scende dall'auto dopo un tamponamento e viene travolta e uccisa da un furgone

Una quarantenne di Casarano. Altre due persone ferite gravemente

Salento Puglia e mondo
Manduria giovedì 13 giugno 2019
di La Redazione
L'incidente a Gallipoli
L'incidente a Gallipoli © La Voce di Manduria

Un’altra vittima sulle strade salentine. Questa volta è toccato ad una donna di quarant’anni di origine albaese residente a Casarano. E’ successo questo pomeriggio a Gallipoli, sulla 274 all’altezza dello svincolo per Baia Verde. La donna che era scesa dall’auto a seguito di un tamponamento con un’altra macchina, è stata travolta da un furgone che sopraggiungeva alle sue spalle.

La quarantenne è morta sul colpo mentre altre due persone che erano a bordo della seconda autovettura sono state soccorse e trasportate dal 118 con codice rosso all’ospedale Vito Fazzi di Lecce. L’incidente ha coinvolto complessivamente quattro mezzi: un furgone, un camioncino ed altre due vetture, una Mini Coutryman ed una Renault Megane. Sul posto carabinieri, vigili del fuoco e mezzi sanitari del 118.

Lascia il tuo commento
commenti