Non patrocinato dal comune

Sava pride, sulla visibilità e l’orgoglio bisessuale

Oggi a partire dalle ore 19

Salento Puglia e mondo
Manduria giovedì 23 settembre 2021
di La Redazione
Manifesto
Manifesto © La Voce

In occasione della Giornata Internazionale della Visibilità e dell’Orgoglio Bisessuale, il Coordinamento Taranto Pride organizza a Sava, oggi giovedì 23 settembre, la prima edizione del "Sava Pride". «Mostriamoci con audacia»: questo il claim dell’iniziativa organizzata dal Coordinamento Taranto Pride insieme con Hermes Academy e Arcigay Strambopoli QueerTown Taranto.

L’appuntamento è per le ore 19 in Piazza Risorgimento, con attività di sensibilizzazione a cura del Gruppo Giovani di Arcigay Strambopoli QueerTown Taranto e deə volontariə della Hermes Academy.

Il format dell'evento è quello sperimentato con successo nei pride precedenti, con laboratori, human library, testimonianze, azioni di teatro di immagine, gamification, open mic.

L’ultimo segmento della manifestazione, a partire dalle ore 21, è ospitato negli spazi del Laboratorio Urbano Ex Macello, in Via Marcello #1, sede di Arci Calypso, partner nella promozione dell’evento.

La partecipazione è libera e gratuita, in osservanza delle normative vigenti in materia di contrasto e prevenzione alla pandemia da Covid-19. Per accedere agli spazi della sede ARCI è richiesto il Green Pass.

Diversamente dai pride delle altre città ioniche, il Sava Pride al momento pare non patrocinato dall’amministrazione comunale.

Aderiscono (elenco in ordine alfabetico e in aggiornamento) ARCI Calypso Sava, Centro Interculturale Nelson Mandela, Non Una Di Meno Taranto, Potere al Popolo, Radicali Italiani, Raggia Tarantina

Per info e adesioni, contattare il +39 388 874 6670 o tarantopride@gmail.com

 

Lascia il tuo commento. (Quelli con indirizzo email falso non saranno pubblicati)
commenti