Più attenzione alla viabilità

Le priorità dei Progressisti: 1.500 firme per risolverle

Una delegazione di progressisti manduriani aderenti al laboratorio politico Manduria Lab ha consegnato ieri al protocollo del Comune...

Politica
Manduria giovedì 24 gennaio 2019
di La Redazione
Sosta a pagamento
Sosta a pagamento © La Voce di Manduria

Una delegazione di progressisti manduriani aderenti al laboratorio politico Manduria Lab ha consegnato ieri al protocollo del Comune le firme dei cittadini (circa 1.500) raccolte nel corso di una petizione popolare su viabilità e sicurezza urbana. Le esigenze più pressanti sono risultate: la rimozione coatta delle auto in sosta vietata, la riattivazione dei parcheggi a pagamento, le strisce rosa per le gravide, l’eliminazione delle barriere architettoniche, il progetto “nonno vigile” e un piano urbano più organico del traffico, la soluzione dei problemi di Via Dei Mille e la pubblica illuminazione.

Lascia il tuo commento
commenti