Giudiziaria
Ad ottobre del 2018 le forze dell’ordine che erano andati per una perquisizione, avevano trovato e sequestrato venti piante del peso complessivo di 13 chilogrammi di sostanza destinata alla commercializzazione