Giudiziaria
Gli avvocati che li difendono, hanno già predisposto gli atti per ricorrere al tribunale del Riesame chiedendo la revoca delle misure restrittive e la cancellazione dei capi d’imputazione nei confronti dei loro assistiti