Soccorso da un carabiniere i passaggio

Si ribalta sulla Manduria Francavilla, manduriano in ospedale

Il malcapitato ha iniziato così a sbandare con la sua “C3 Citroen” perdendo letteralmente il controllo della macchina

Cronaca
Manduria venerdì 02 novembre 2018
di La Redazione
L'auto incidentata
L'auto incidentata © La Voce di Manduria

Indimenticabile disavventura il giorno di tutti i Santi per un manduriano vittima di un incidente stradale avvenuto sulla strada per Francavilla all'altezza del Parco Laurito. Il 53 enne G.G., operaio, era di ritorno dal lavoro quando sul suo percorso si è ritrovato a fare i conti con un cane, probabilmente randagio, che gli tagliava improvvisamente la strada. Il malcapitato ha iniziato così a sbandare con la sua “C3 Citroen” perdendo letteralmente il controllo della macchina. Complice anche la strada dissestata e bagnata per via della pioggia, l'uomo è dapprima uscito fuori strada e poi si ribaltato fermandosi a centro strada. Un unico finestrino, quello posteriore lato passeggero, è andato in frantumi permettendogli di mettersi in salvo.

Dopo essere sgattaiolato fuori dall' abitacolo, G.G. ha chiamato dal suo telefonino amici e parenti che si sono precipitati in suo soccorso. Intanto, passava per caso un carabiniere fuori servizio di Manduria che prontamente ha chiamato la centrale dei carabinieri, il 118 e il 115 in quanto l'auto munita da impianto Gpl doveva essere messa in sicurezza prima di essere caricata dal soccorso stradale. Il ferito è stato portato dall’ambulanza all' ospedale di Francavilla Fontana dove è stato medicato e giudicato guaribile in 10 giorni. Ha riportato lievi escoriazioni al mento e un leggero trauma cranico.

Fabiola Pizzi

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • rossi andrea ha scritto il 02 novembre 2018 alle 18:07 :

    Ma quale cane era la sua vetturina che procedeva ad una velocità proibita. Rispondi a rossi andrea

Altre news
Le più commentate
Le più lette