In arrivo gli esperti dell'Oasi del Wwf di Policoro

Nido di tartaruga marina tra i bagnanti di San Pietro in Bevagna, zona piantonata e recintata

Si trova nei pressi dello stabilimento “Momà”, di fronte alla pineta della località balneare manduriana

Attualità
Manduria sabato 13 luglio 2019
di La Redazione
Il nido di tartaruga marina
Il nido di tartaruga marina © La Voce

Un nido di tartaruga marina è stato individuato questa mattina su una spiaggia di San Pietro in Bevagna, marina di Manduria. La zona che si trova nei pressi dello stabilimento “Momà”, di fronte alla pineta della località balneare, è stata delimitata con il nastro rosso. Sul posto si sono recati i vigili urbani di Manduria e i volontari della Lega navale di Torre Colimena che hanno piantonato il posto per tutta la notte appena trascorsa.

Nel pomeriggio è previsto l’arrivo del responsabile dell'Oasi Wwf Policoro, Antonio Colucci, con una veterinaria di fiducia per sondare il nido e verificare l’effettiva deposizione di uova. Dopo di che l’area sarà messa sotto protezione con delimitazioni più sicure e per almeno 45 giorni saranno stabilite delle osservazioni saltuarie del sito. Nelle ultime settimane dalla prevista schiusa il nido sarà piantonato notte e giorno per assicurare la riuscita della cova ed garantire ai cuccioli di tartaruga di raggiungere in maniera protetta il mare.

Lascia il tuo commento
commenti