Appuntamento per la prossima settimana

Bradanico-Salentina, gli studenti smuovono la politica: l'assessore li convoca a Bari

Si apprende intanto che l’Anas ha già calendarizzato i lavori per la ripresa dell’infrastruttura che collegherà Taranto con Lecce

Attualità
Manduria martedì 16 aprile 2019
di La Redazione
Strada-relitto Bradanico Salentina, tratto di Manduria
Strada-relitto Bradanico Salentina, tratto di Manduria © Giampiero Resta

Gli studenti delle associazioni universitarie dell’Università del Salento firmatari del «manifesto» indirizzato ai vertici dei governi nazionale e regionale e alle istituzioni in genere a cui si chiede il miglioramento dei collegamenti tra le province del Salento con il completamento della Bradanico Salentina, sono stati convocati per la prossima settimana dall’assessore regionale ai Lavori pubblici, Giovanni Giannini.

Si apprende intanto che l’Anas ha già calendarizzato i lavori per la ripresa dell’infrastruttura che collegherà Taranto con Lecce iniziata e mai conclusa se non per il tratto Manduria-San Pancrazio. Il cronoprogramma prevede la realizzazione del progetto di fattibilità entro il prossimo mese di luglio, quello definitivo entro settembre del 2010 per arrivare alla pubblicazione del bando di gara entro il 2021. Gli interventi da appaltare e già finanziati riguarderanno il completamento della variante San Pancrazio, il tratto Taranto-Manduria e la variante Guagnano-Salice.

Il «manifesto» (leggilo qui) è stato firmato dalle seguenti associazioni, movimenti e studenti dell'Unisalento

Lecce e Taranto… più vicine , più forti!

Noi ci siamo . E voi?

Grazie per l’attenzione.

Cordiali saluti e buon lavoro.

Avetrana, 12.04.2019

(in ordine alfabetico)

Per Cinetyk Poliba Taranto

Miriana Minosa

Per Focus Studenti Lecce

Giulio Agnusdei

Per Giuristi & Economisti Jonici Taranto

Giampiero De Marzo

Per Vox Populi Lecce

Cosimo Gravili

Coordinamento a cura di

Salvatore Luigi Baldari

Lascia il tuo commento
commenti