Domenica, 2 Ottobre 2022

Tutti gli eventi

Chiesetta Santa croce

Tornano a Manduria le “BuoneNotti” solidali

Quando
il 26 luglio alle ore 21:00
Manifesto Manifesto

Torna la manifestazione benefica “BuoneNotti” che, con il titolo “Sant’Anna, momenti di gioia”, in questa quarta edizione si svolgerà, alle ore 21.00 di martedì 26 luglio, nei Giardini della ex Chiesetta S. Croce a Manduria, location messa a disposizione, da Legambiente Manduria (ingresso su invito info 3289384223 – 3661772749).

Dal 2015 il Volontariato Vincenziano di Manduria organizza le “BuoneNotti” in location suggestive, eventi benefici che vanno dritti al cuore, con l’obiettivo di finanziare progetti di solidarietà che riguardano il contrasto alle povertà morali e materiali, cercando soprattutto di combattere le cause che le determinano, favorendo la promozione umana delle persone e adattando le modalità di intervento ai cambiamenti sociali e culturali.

Grazie alla collaborazione con la Fondazione “Duca e Duchessa di Valverde”, quest’anno l’evento sosterrà progetti a favore degli “Anni d’argento” per il contrasto alle fragilità e alle solitudini della terza età.

La Fondazione “Duca e Duchessa di Valverde”, infatti, opera da oltre un decennio nella provincia di Taranto con l’obiettivo di aiutare le persone fragili e malate, con una attenzione particolare alle persone anziane, cercando di intervenire in modo efficace, e allo stesso tempo discreto.

Gli ospiti saranno accolti nell’ex Chiesetta S. Croce, all’interno della Area archeologica, un luogo suggestivo in cui il tempo sembra essersi fermato; la serata inizierà con il concerto “Jazz Moments”: protagonista sarà il “Pino Pichierri Quintet” in una formazione “a stella” con clarinetto, tromba, banjo, contrabbasso e voce femminile; sarà eseguito un repertorio acustico con popolarissimi brani che coinvolgeranno tutto il pubblico, anche i “profani” poco abituati alla musica jazz, portando tutti a “battere il tempo” seguendo la musica…

A seguire, per la “gioia” del palato e della convivialità, ci sarà una degustazione salentina “al sacco”, nel pieno rispetto delle precauzioni consigliate dalla pandemia, accompagnata dal beverage offerto da “Produttori di Manduria“ e da “Acqua Amata”, aziende che storicamente si impegnano per il territorio e ne sostengono i progetti di solidarietà.

Dietro le tante problematicità della nostra terra, infatti, c'è una comunità invisibile, una parte propositiva e pulsante, fatta di arte, cultura, imprenditori che scommettono sul futuro, ed Enti di terzo settore caratterizzati da grande impegno civico.

“Fare Insieme” differenti, ma con lo stesso cuore, che consentono di generare “valore sostenibile” nel tempo e nella comunità.


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
stai rispondendo a

COMMENTA
Ad Avetrana i Crifiu e l’ensemble Coro a Coro
La Redazione - lun 8 agosto

Mercoledì 10 agosto per la seconda serata del festival avetranese “Terra” saliranno sul palco di piazza Parlatano due tra le più interessanti ed innovative band salentine in circolazione: i Crifiu e l’ensemble Coro a Coro. ...

“Addirittura padre”, Pièce teatrale di e con Francesco e Salvatore Cosentino
La Redazione - mar 9 agosto

“Addirittura padre” ...

Calici di stelle a Sava evento del vino
La Redazione - mar 9 agosto

A Sava molte le iniziative in programma il 10 agosto a partire dalle ore 20:00 e fino a notte fonda. In Via M. Del Prete: padiglioni espositivi per la degustazione di vino DOCG e DOC Primitivo di Manduria e IGT Salento e IGT Tarantini. ...