Domenica, 27 Novembre 2022

Cronaca

A cura della polizia locale di Manduria

Sporcaccioni in trappola IL VIDEO

Il video Il video

Il sindaco di Manduria, Gregorio Pecoraro, ha pubblicato ieri sul suo profilo Facebook il video della polizia locale che riprende le scene di 8 “sporcaccioni” mentre gettano rifiuti agli angoli delle strade.

Le immagini provengono dalle videotrappole installate in diversi punti delle marine manduriane e che vengono periodicamente nei punti di accumulo della spazzatura.

In due casi ripresi nel video non è stato possibile risalire agli autori perché arrivano a piedi, uno addirittura con la carriola piena di buste, quindi niente numero di targa per identificarli. Gli altri invece hanno già ricevuto la multa di 500 euro. “Chi sporca paga”, scrive Pecoraro nel commento al video pubblicato. Qui sotto il video.

La voce di Manduria


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
stai rispondendo a

COMMENTA

15 commenti

  • alfonso
    lun 3 ottobre 15:45 rispondi a alfonso

    A mio parere è sbagliato pubblicare il video perchè così facendo si portano a conoscenza i luoghi dove le video trappole sono posizionate e quindi da quel momento, gli sporcaccioni faranno solo maggiore attenzione ed eviteranno quei luoghi . tanto valeva non rendere noto quanto ripreso e continuare a beccare questi zozzoni.

  • Cricoriu
    sab 1 ottobre 16:56 rispondi a Cricoriu

    Picca sontu 500 euro. Con 5000 si inizia a ragionare. Basta che mai incontrino qualcuno "spustatu" proprietario di qualche terreno limitrofo... Da si ca po' spiccia' brutta. Puerci.

  • Cosimino Di Marzio
    sab 1 ottobre 16:42 rispondi a Cosimino Di Marzio

    Questi sono gli evasori ca no paiunu li munnezzi con le case abusive ca non paiunu mancu l'imu,ovviamente dobbiamo pagare noi per loro ,mucati ca no siti otri bella figura ci fate fare con i turisti.

  • Emanuela De Zio di Myra
    sab 1 ottobre 15:57 rispondi a Emanuela De Zio di Myra

    Ma vedi ste merde...mo' pajati e citti.

  • Damicis Francesco
    sab 1 ottobre 14:23 rispondi a Damicis Francesco

    SERVONO MOLTE MA MOLTE PIÙ FOTOTRAPPOLE, MAGARI ANCHE PATTUGLIE DI VIGILANTI VOLONTARI, AUTORIZZATI A PRENDERE NUMERO DI TARGA E SEGNALARE I SITI, CHE OVUNQUE A SCEMPIO DEL TERRITORIO, VENGONO INDIVIDUATI. POI PERÒ BISOGNA MANDARE GLI ADDETTI A RIPULIRE, SENZA LASCIARE I RIFIUTI LI DOVE SONO STATI DEPOSITATI ILLEGALMENTE.

  • Salvatore
    sab 1 ottobre 13:25 rispondi a Salvatore

    Se non c'è possibilità di verificare la targa si può pubblicare il video con i volti...nel paese si trovano subito

  • Realtà
    sab 1 ottobre 11:58 rispondi a Realtà

    Ma non sapete che esiste il servizio di raccolta porta a porta anche dei rifiuti ingombranti? Mucati! Mo paijati

  • mirko
    sab 1 ottobre 11:16 rispondi a mirko

    maili ,sporcaccioni, schifosi ,parassiti e chi più ne ha più ne metta...comunque bella la musica di sottofondo della polizia locale ....almeno 5.000 euro di multa ci vorrebbe per queste m.....

  • Enrico Migliaccio
    sab 1 ottobre 10:57 rispondi a Enrico Migliaccio

    Se arriva a piedi o con la carriola il porcile è lì vicino.

  • Gregorio disumma
    sab 1 ottobre 10:14 rispondi a Gregorio disumma

    Sono solo dei pezzenti, dei porci , chissà come vivono dentro casa loro questi porci. Le multe sono troppo basse bisognerebbe arrivare a 5000 euro....porci, schifosi voi e le vostre famiglie

  • Walter
    sab 1 ottobre 09:50 rispondi a Walter

    Se si vuole si individui gli altri 2 .Altrimenti si autorizza ha depositare rifiuti a piedi o con cariole.(sicuramente chi abita nei paraggi) con case non censite???

  • Marco
    sab 1 ottobre 08:45 rispondi a Marco

    L'ultimo, col BMW bianco, è il passeggero che può essere chiunque, anche un estraneo che voleva un passaggio. Li ha buttati al volo, con la scusa del bisogno fisiologico... 😂🧟‍♂️®

  • Lorenzo
    sab 1 ottobre 07:48 rispondi a Lorenzo

    Ottimo. Una goccia nel mare dei rifiuti anche edili sparsi ovunque alla Marine. Seguendo lo slogan del Sindaco,.. Chi sporca paga, aggiungerei chi incassa l' Imu della Marina porti l' acqua potabile, l' illuminazione pubblica, le piste ciclabili, le isole ecologiche e la toponomastica. Troppo facile gioire di piccoli risultati e poi latitare nelle cose importanti. O no? 😜 Ma la " recchia non ci sienti". Opinioni

    • Gregorio
      sab 1 ottobre 11:40 rispondi a Gregorio

      Sig Lorenzo,,,la legge del Bersagliere Fai quello che dico Non fare quello che faccio

      • Lorenzo
        sab 1 ottobre 12:45 rispondi a Lorenzo

        Avesse la velocità ed il ritmo dei Bersaglieri oggi la Marina sarebbe un gioiellino. Purtroppo Er Pecora ama il potere ma si muove come una tartaruga. 🤣🤣🤣🤣 Opinioni molte convinte!

Tutte le news Tutte le news
La Redazione - oggi, dom 27 novembre

Il video della vergogna. Quando a perdere è solo lo sport, il calcio.  Quanto accaduto ieri, a San Pancrazio Salentino, ...

Tutte le news
La Redazione - oggi, dom 27 novembre

La straordinaria somiglianza con Malèna, il personaggio filmico interpretato da Monica Bellucci, ...

Tutte le news Tutte le news
La Redazione - oggi, dom 27 novembre

Il 25 Novembre è la giornata internazionale contro la violenza sulle donne e anche l’istituto L. Einaudi ...

Tutte le news
La Redazione - sab 26 novembre

Prosegue l’attività di contrasto e controllo disposta dal Questore di Taranto Massimo Gambino nell’area nord – orientale della provincia jonica. ...

Tutte le news
La Redazione - sab 26 novembre

Il consigliere comunale del gruppo Gea, Agostino Capogrosso, ha segnalato ai vigili urbani di Manduria la presenza ...

L'abbraccio dei centomila alla Notte della Taranta - VIDEO E FOTO della serata
70
La Redazione - dom 28 agosto

Grande successo ieri sera per La Notte della Taranta, edizione numero 25. Una data importante che ha visto il ritorno del pubblico dei 200 mila nello spazio antistante l’ex Convento degli Agostiniani a Melpignano in ...

VIDEO - Le impressionanti immagini della bomba d'acqua su Manduria - VIDEO
La Redazione - lun 29 agosto

Le immagini impressionanti degli effetti della bomba d'acqua che si è abbattuta oggi pomeriggio a Manduria. I video dei lettori mostrano la potenza della pioggia che ha fatto saltare i tombini della fogna e trasformato ...

"Taranto zona di sacrificio", il flash mob dei genitori tarantini IL VIDEO
La Redazione - mer 31 agosto

Video immagini realizzato da Fiorentino Pignatelli della manifestazione dei "Genitori tarantini" del 30 agosto 2022 per richiamare l'attenzione sulle «criticità ambientali e sanitarie legate alle emissioni ...