Lunedì, 6 Febbraio 2023

Gli articoli

La denuncia

La sporcizia dei vostri cani, brutta immagine di noi tutti

Cane Cane

Egregi cittadini manduriani, sono una commessa di un negozio in pieno centro manduriano. Ho deciso di scrivere a “La voce di Manduria” dopo le ripetute situazioni scandalose che sono costretta a vedere.

Quasi ogni giorno trovo sul marciapiede, dove è situato il negozio presso il quale lavoro, i bisogni dei vostri amici a quattro zampe.

Essendo un marciapiede in pieno centro è scandaloso vedere l’indifferenza di voi umani nel vedere il vostro cucciolo fare i propri bisogni e andare via come se niente fosse.

Il 26 ottobre il sindaco Gregorio Pecoraro ha emanato un’ordinanza la quale specificava che ci sarebbero state multe importanti contro chi abbandonava gli escrementi degli animali di proprietà per strada; ora io mi chiedo: la comprensione del testo può essere difficile per alcuni ma chi dovrebbe vigilare e far rispettare questa ordinanza dov’è precisamente?

Quello che vi ho raccontato non succede in strade di periferia ma in pieno centro, dove la gente passeggia, dove i vigili passano ogni quarto d’ora.

Con questa lettera non voglio fare la paladina della giustizia ma ricordarvi che io il marciapiede posso pulirlo e togliere la porcheria che lasciate voi cittadini, ma la fama di cittadini incivili, se non impariamo a rispettare il nostro paese, vi rimarrà e non si potrà pulire finché non ci impegniamo a rispettare i messaggi di civiltà.

Una commessa (Lettera firmata)


© Tutto il materiale pubblicato all’interno del sito www.lavocdimanduria.it è da intendersi protetto da copyright. E’ vietata la copia anche parziale senza autorizzazione.


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
stai rispondendo a

COMMENTA

7 commenti

  • Leo mecc
    dom 4 dicembre 2022 07:12 rispondi a Leo mecc

    Signorina o signora, ho due cani e sinceramente le do ragione al cento x cento, vedo questi signori che nemmeno accennano a pulire ciò che hanno lasciato i loro amici a quattro zampe. io mi vergogno a passeggiare in piazza con il cane, giustamente le persone ti guardano male grazie anche a chi sporca e non pulisce. sarebbe meglio portarli in campagna, anche 30 minuti per loro sarebbe molto più salutare. in attesa come in alcune città, ci sono le zone dedicata ai nostri amici a quattro zampe.Certamente paese incivile basti vedere nelle campagne, di tutto e di più,spero di non trovare qualche bara in campagna,per il resto c'è tutto. Manduriani super cafoni e ignoranti. non ci dobbiamo vergognare se ci chiniamo con la bustina a raccogliere le feci del cane il nostro amico darebbe la vita per noi. Invece stiamo creando persone che ci odiano quando ci vedono con i nostri amici.

  • Cosimino Di Marzio
    dom 4 dicembre 2022 02:54 rispondi a Cosimino Di Marzio

    Anche questi sono sporcaccioni, quindi le telecamere?A voi le risposte

  • Pietro Scrimieri
    sab 3 dicembre 2022 05:13 rispondi a Pietro Scrimieri

    Non solo il Centro di Manduria, ma Tutte le strade. Ne cito alcune: Piazza Belle Donne, la Piazzetta di fronte la scuola Don Bosco in via del Macello. Oramai ogni mattina quando accompagno mio nipote a scuola la parola d'ordine è :BADA DOVE METTI I PIEDI!! Cari amici dei pelosi, VOI siete bavosi e lardosi!

    • leo mecc
      dom 4 dicembre 2022 07:21 rispondi a leo mecc

      Caro Pietro hai ragione ma non fare di tutte le erbe un fascio. io non so se tu sei un santo ma basta che per esempio fai fare un cambio olio motore ad un signore che lavora in nero, hai partecipato ad un inquinamento enorme, basti pensare che 5 lt olio motore in mare si espandono quanto un campo di calcio.per non parlare se ha una casa al mare che per pulire il pozzo nero buttano acido solforico che va a finire nelle falde acquifere. questo deve insegnare a su nipote. non ad odiare gli animali. ma ad amare. purtroppo il cane non ha trovato il giusto padrone. comunque non ti nascondere dietro al computer per offendere quando vedi chi ha fatto la sporcizia lo richiama e lo dice di faccia.ripeto non siamo tutti uguali

  • Massimo dinoi
    sab 3 dicembre 2022 04:40 rispondi a Massimo dinoi

    I vigili urbani sono sempre nascosti.... Che dovrebbero controllare.. Vanno e vengono dalle proprie abitazioni con le auto pubbliche.... E un paese marcio incomincindo da chi viene amministrato... E me

  • Gregorio
    sab 3 dicembre 2022 03:24 rispondi a Gregorio

    Nello scritto: - ..” la comprensione del testo può essere difficile per alcuni ma chi dovrebbe vigilare e far rispettare questa ordinanza dov’è precisamente?” …stesso discorso per quanto riguarda l’indifferenziata nel giorno di sabato!! Vigili urbani.. ZERO !!

  • Marco
    sab 3 dicembre 2022 01:27 rispondi a Marco

    Siamo a Manduria,,più ordinanze sono state fatte e i primi trasgressori sono loro. I controlli sono assenti in tutto e per tutto(igiene viabilità, abusivismo,commerciale. lavori pubblici Ecc,,ecc,,,)

Il calvario di una notte di dolori
La redazione - gio 12 gennaio

Poco dopo la mezzanotte di ieri ricevo una chiamata dalla moglie di un mio carissimo amico. Dice che suo marito era da un po' che vomitava ed aveva anche forti dolori allo stomaco e che non stava affatto bene. Mi dice che ha chiamato la guardia medica ma il medico ...

La carriera dei “Gregorios” in cambio del Pd
La redazione - ven 13 gennaio

“Entrare e prendere il comando nel Partito Democratico manduriano, ottenendo così la candidatura alle prossime regionali nella coalizione di Michele Emiliano, magari in qualche listino, conquistando la fiducia di quest’ultimo anche grazie ...

Le morti sono quello che ti lasciano dentro
La redazione - sab 14 gennaio

E’ nella fisicità dell’uomo, nel suo processo biologico che inizia con la sua nascita, "quel morire". ...