Mercoledì, 17 Aprile 2024

Calcio

Possibile anche disputare l'incontro a San Pancrazio

Finale Coppa Italia Manduria-Molfetta, i biancoverdi in cerca di uno stadio e si fa strada quello di Galatina

Manduria-Molfetta Manduria-Molfetta

A dieci giorni dall'attesissimo match d'andata della finale di Coppa Italia , fra Manduria e Molfetta, in tanti, fra i tifosi sia biancoverdi che molfettesi, si chiedono, e ci chiedono, quale sia la sede designata ad ospitare l'evento.

Dopo averci riflettuto ho deciso di dare il mio contributo, assolutamente disinteressato ed obiettivo, al servizio dei tanti appassionati in attesa trepidante, sperando di far loro, e non solo, cosa gradita. Accantonata, definitivamente, l'utopia di poter disputare il match al "Nino Dimitri", le alternative non sono tante. Da escludere, a priori, l'opzione Sava. Il "Camassa" non si presta, strutturalmente, ad ospitare un evento che richiamerà numerosissimi supporters, di ambedue le contendenti. Tramontata anche l'eventualità, che pure era stata paventata, di poter giocare a Francavilla Fontana. Per un diniego di fondo da parte della Virtus, che ha in gestione la "Nuova Arredo Arena", dettato da ragioni di opportunità, parere negativo confermatoci personalmente dalla dirigenza virtussina.

Nelle ultime ore prende corpo la soluzione Galatina. Ci sarebbero già stati contatti in tal senso sia con la pubblica amministrazione che con la società Pro Italia. Disponibilità, di massima, su tutti i fronti. Ci sarebbero, però, da superare alcune problematiche, pare di ordine burocratico. Diversi i motivi che farebbero propendere per il "Pippi Specchia", struttura moderna ed accogliente di recente ristrutturata. Innanzitutto gli ottimi rapporti fra le tifoserie di Manduria e Galatina, da tempo gemellate.

Ciò costituirebbe un innegabile upgrade, garantendo un notevole sostegno anche dagli appassionati locali ma anche da parte di quelli della non lontana Taurisano anch'essi legati da fraterna amicizia agli omologhi messapici. L'unico neo, non trascurabile peraltro, sarebbe la distanza tra le due città. In tal senso si potrebbe prendere in considerazione. quale extrema ratio, la soluzione San Pancrazio Salentino, fermo restando la piena agibilità dello stadio "Mazzotta", che garantirebbe una capienza inferiore rispetto all'impianto galatinese ma sarebbe più facilmente raggiungibile dai tifosi biancoverdi considerando i pochi chilometri che lo separano da Manduria. Nelle prossime ore la decisione definitiva.

Maurizio Pasculli

Vuoi commentare la notizia? Scorri la pagina giù per lasciare un tuo commento.


© Tutto il materiale pubblicato all’interno del sito www.lavocdimanduria.it è da intendersi protetto da copyright. E’ vietata la copia anche parziale senza autorizzazione.


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
stai rispondendo a

COMMENTA

1 commento

  • Raffaele stano
    gio 11 gennaio 19:05 rispondi a Raffaele stano

    Si confronta la capienza dello stadio di galatina con quello di san pancrazio però se ci fosse lo stadio disponibile di manduria quanto sarebbe la capienza più o meno come san pancrazio quindi perché andare sino a galatina che sicuramente andrebbero meno dpettatori o no non credo che se la partita si va ha giocare in uno stadio di 15/20 mila persone che si riempirebbe lostesso i tifosi del mandura sepe qellisono

Sport
La Redazione - dom 14 aprile

I biancoverdi battono l’Otranto 2-0 con Castro e Cavaliere e chiudono al secondo posto la regular season. I playoff non si ...

Sport
La Redazione - dom 14 aprile

Una vittoria roboante in trasferta sul campo della formazione “Time-Out”, un sei a uno che costruito soprattutto con ...

Sport
La Redazione - mer 10 aprile

Nervosismo rientrato tra la dirigenza del Manduria calcio e giocatori che ieri si erano opposti all'allenamento ...

Sport
La Redazione - mer 10 aprile

Acque agitate nel calcio manduriano. Ieri la squadra, pur presente, non si sarebbe allenata. ...

Sport
La Redazione - mer 10 aprile

Nell'ultima di campionato under 14 partita subito in salita sabato scorso per la Vis Nova Messapica Manduria ad Alberobello che chiude l'incontro con ...

L'avventura biancoverde riparte da Sarno e sabato si torna al nuovo Dimitri
La Redazione - gio 8 febbraio

Dopo la vittoria della coppa Italia dilettanti contro il Molfetta, ora i biancoverdi affronteranno la fase Nazionale. I messapici sono stati inseriti nel Gruppo G della competizione, dove incontreranno la Santarcangiolese e ...

Add Reunion Manduria  vince ancora e sogna la serie A
La Redazione - mer 14 febbraio

Una trasferta difficile quella dell’Asd Reunion che vince sul campo del Monteiasi per uno a zero. Una partita complicata soprattutto per il terreno di gioco, al limite dell’impraticabilità, e dal forte vento, che scoraggia il fraseggio ...

Coppa Italia ottavi fase nazionale, il Manduria pareggia a Sarno
La Redazione - mer 14 febbraio

Nella prima gara della fase nazionale, il Manduria impatta per 1-1 sul campo della quotatissima Sarnese. I messapici erano passati in vantaggio nel corso della prima frazione con un gol di Quarta. In avvio di ripresa il pari di Yeboah. ...