Giovedì, 23 Maggio 2024

Salento Puglia e mondo

Vigili del fuoco ancora a lavoro

Esplosione nella centrale elettrica Enel, nel bolognese: 4 morti e 3 feriti, bilanci provvisorio

La centrale La centrale

Un’esplosione si è verificata alla centrale idroelettrica Enel di Bargi, nel bacino di Suviana, nel bolognese. Il bilancio, purtroppo ancora provvisorio, è tragico: quattro morti, tre feriti e cinque dispersi. Difficili le operazioni di recupero degli operai e tecnici che stavano operando nell’impianto, in tutto 12 lavoratori, tutti di ditte esterne tranne un ex dipendente di Enel. Il Comune di Camugnano, dove c’è la centrale, spiega che uno dei due gruppi di produzione di energia era in manutenzione straordinaria e oggi era previsto il collaudo. Ma all’accensione c’è stato lo scoppio.

I vigili del fuoco si calano con le bombole d’ossigeno. Le testimonianze dei soccorritori sono drammatiche: “Mi tremano le gambe”. La centrale idroelettrica di Bargi, costruita sulla sponda del lago di Suviana, è la più potente dell’Emilia Romagna. Attivata la protezione civile, sul posto oltre a una settantina di vigili del fuoco, i carabinieri, i sindaci dei Comuni montani della zona, le ambulanze e gli elisoccorso che hanno portato via i feriti. Il luogo è stato raggiunto anche dal sindaco Matteo Lepore e dal prefetto di Bologna Attilio Visconti. In viaggio verso la centrale anche il ceo di Enel Green Power Salvatore Bernabei e il direttore Italia di Enel Nicola Lanzetta.

Vuoi commentare la notizia? Scorri la pagina giù per lasciare un tuo commento.


© Tutto il materiale pubblicato all’interno del sito www.lavocdimanduria.it è da intendersi protetto da copyright. E’ vietata la copia anche parziale senza autorizzazione.


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
stai rispondendo a

COMMENTA
Salento Puglia e mondo
La Redazione - oggi, gio 23 maggio

“Il centro storico di Avetrana sembra abbandonato, ci sono erbacce ovunque che stanno ricoprendo marciapiedi e strade. La scala del torrione, ad ...

Salento Puglia e mondo
La Redazione - mar 21 maggio

Il giudice delle indagini preliminari del Tribunale di Taranto, Francesco Maccagnano, ha archiviato l’indagine a carico di un addestratore ...

Salento Puglia e mondo
La Redazione - lun 20 maggio

Diverse persone, tra cui alcuni bambini, sono rimaste ferite questa a sera a San Severo in seguito alla rottura di una giostra che si è staccata da ...

Salento Puglia e mondo
La Redazione - lun 20 maggio

Tre mesi fa Vincenzo Nocerino e la fidanzata Vida Shahvalad furono trovati morti in un box auto a Secondigliano, fu un tragico incidente. ...

Salento Puglia e mondo
La Redazione - lun 20 maggio

Nella mattina odierna, le Fiamme Gialle aeronavali di Taranto hanno dato attuazione a un’ordinanza esecutiva di misure cautelari personali, ...

“Due Giugno Grottaglie”: presentata la nuova edizione
La Redazione - lun 6 maggio

Grottaglie (Ta) - Presentata in conferenza stampa, moderata da Anna Santese, lunedì 6 maggio, presso l’aula consiliare del Comune di Grottaglie, la prima edizione del “Due Giugno Grottaglie”. ...

Corruzione, arrestato il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti TUTTI I NOMI degli arrestati e LE ACCUSE
La Redazione - mar 7 maggio

Il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti, è agli arresti domiciliari per un inchiesta che lo vede indagato per il reato di corruzione. Alba di oggi, 7 maggio, su Genova, Spezia ...

Anniversario della morte di Aldo Moro, il comune di Maglie sbaglia la foto dello statista
La Redazione - mar 7 maggio

Incredibile gaffe della Città di Maglie nell’anniversario dell’uccisione del suo concittadino Aldo Moro. Per commemorare il 46esimo della morte dello statista, il comune ha fatto affiggere dei ...