​Don Bosco-Capurso 0-1

Il Don Bosco sconfitto su calcio di rigore ma avrebbe meritato il pareggio

Un finale con l’amaro in bocca, in quanto, se non ci fosse stato il rigore, sicuramente il pareggio sarebbe stato il risultato più giusto, stando a quanto si è visto in campo.

Calcio
Manduria domenica 10 marzo 2019
di La Redazione
Calcio Don Bosco
Calcio Don Bosco © La Voce di Manduria

Una partita giocata a viso aperto nei primi 45 minuti, diverso l’esito nella ripresa, quando l’arbitro ha concesso la massima punizione a favore dei baresi, per scontro in area tra l’attaccante Fanfulla e il portiere Dimagli. Tra le azioni salienti della prima fase di gioco, al 14’ tentativodalla trequarti di De Pascalis che sfora la traversa. Pericolo per il Don Bosco al 41’ quando un tiro di Mariani colpisce in pieno la traversa, sul rimbalzo è bravissimo Dimagli a neutralizzare. Nella ripresa, all’8’ il goal che decide la partita, arriva su calcio di rigore, forse un po’ frettolosamente concesso dall’arbitro, dopo lo scontro avvenuto inarea tra il portiere in uscita e l’attaccante Fanfulla. A questo punto il signor Alfieri di Lecce indica il dischetto e alla battuta va Liturri che realizza. Il Don Bosco fa di tutto per cercare di raggiungere almeno il pareggio ma ogni tentativo viene smorzato dagli avversari che stentano a stare in piedi, tant’è che ad ogni minimo contrasto cadono al suolo con l’evidente intento di far scorrere le lancette. Al 42’ padroni di casa in dieci per l’espulsione di Distratis per fallo da ultimo uomo. Un finale con l’amaro in bocca, in quanto, se non ci fosse stato il rigore, sicuramente il pareggio sarebbe stato il risultato più giusto, stando a quanto si è visto in campo.

Don Bosco: Dimagli, Cazzolla, Massaro, Distratis, My, Buccolieri, Mascia (35’ s.t. Massafra), De Nitto, Granata (14’ s.t. Gatto), De Pascalis, Kamara (26’ s.t. De Fazio). A disp.: Sagace, Latino, Stefanelli, Stranieri, Tripaldi, Del Monte. All. Sportelli

Capurso: Portoghese, Losacco, Mongelli, Fumai, Lovergine, Mongelli M., Liturri (19’ s.t. Svimonishivici), Giordano (1’ s.t. Rubino), Fanfulla, Frappampina, Mariani. A disp.: Carrassi, Abbatescianni, Settanni. All. Fumai

Arbitro: Alfieri di Lecce

Reti:8’ s.t. Liturri (Rig.)

Espulso: 42’ s.t. Distratis per fallo su ultimo uomo.

Risultati

Polimnia-Atletico Acquaviva 2-1
Acquaviva-Castellaneta 0-2
Don Bosco Manduria-Capurso 0-1
S. Vito-Latiano 3-2
Massafra- Erchie 2 - 4
Grottaglie- Crispiano 2-0
Cedas Avio Brindisi-San Marzano 3-2
Sava- Locorotondo 1-0

La Classifica

Grottaglie 62
Castellaneta 62
Sava 56
Capurso 45
Massafra 41
Polimnia 41
Acquaviva 38
Locorotondo 36
San Marzano 30
Latiano 27
Crispiano 24
S. Vito 21
Atletico Acquaviva 21
Cedas Avio Brinsisi 21
Erchie 14
Don Bosco Manduria 6

Il Prossimo Turno

San Marzano- Grottaglie
Castellaneta-Cedas Avio Brindisi
Atletico Acquaviva-Massafra
Crispiano-Don Bosco Manduria
Locorotondo- Acquaviva
Capurso-Polimnia
Erchie-S. Vito
Latiano-Sava

Lascia il tuo commento
commenti