​Manduria-Matino3-1

Il Manduria stende la capolista sul neutro di Sava e si porte a soli due punti dalla vetta

Giovedì i biancoverdi recupereranno la partita contro il Sanarica

Calcio
Manduria lunedì 03 dicembre 2018
di La Redazione
Manduria - Matino
Manduria - Matino © La Voce di Manduria

Una vittoria meritata dai biancoverdi che si impongono contro la prima in classifica. A giudicare dal gioco visto in campo, il bottino per il Manduria risulterebbeperfino limitato, se si vogliono prendere in considerazione anche alcune azioni da rete sprecate e il tiro a campana effettuato da Riezzo nl finale con il portiere avversario ormai fuori causa. Aprono le segnature i manduriani, Riezzo serve in corso Birtolo che non esita a far partire un bel tiro che si infila alle spalle di Polo. Trascorrono appena 3 minuti e gli ospiti pareggiano, anche grazie a una respinta errata della difesa biancoverde, ne approfitta Tundo che batte Tolardo.Il Manduria non ci sta acontinua a macinare gioco finchè al 14’ trova la strada del nuovo vantaggio, ennesimo assist di Riezzo per Birtolo e palla in rete. In chiusura di tempo, la terza rete biancoverde che scaturisce dopo una mischia in area, si inserisce bene Erario che spedisce in rete la sfera del 3 a 1 definitivo. Prodezza di Nanni Riezzo al 34’ che vede il portiere Polo fuori dall’area e tenta untiro a spiovere da centrocampo che fa gridare al goal ma la palla termina dietro la rete. si conclude così l’incontro con il Manduria che ora accorcia a soli 2 punti dalla capolista, tenendo conto però che la squadra di Lippolis deve recuperare giovedì prossimo la partita con il Sanarica.

Manduria: Tolardo, Vantaggiato, Mero (15’ s.t. Gallone), Erario, Cirrottola, Calò, Riezzo, Arcadio, Birtolo (37’ s.t. Pisello), Conte (24’ s.t. Nodriano), Zaccaria (31’ s.t. De Pascalis). A disp.: Dojbog, Marilli, Carrozzo, Margarito, Scialpi. All. Lippolis

Matino: Polo, Leanza, Seclì, Riccio, Galante (8’ s.t. Errico), Mengoli, Cancella, Tundo (29’ Greco), Alessandrì (29’ Gabrieli), Pellè, Manisi. A disp.: Barbetta, Toma, Martalò, Riccardo, Morganti. All. Toma

Arbitro: De Pinto di Bari

Reti: 8’ e 14’ Birtolo, 11’ Tundo, 45’ Erario.

Note: Ammoniti: Vantaggiato, Mero, Leanza, Cancella. Espulso: Cirrottola. Angoli: 7 a 4 per il matino. Recuperi: 2’ e 7’

I RISULTATI DEL GIRONE C 11MA GIORNATA

Copertino-Sanarica 3-0
Manduria- Matino 3-1
Memory Campi- Monteroni 2-0
Poggiardo-Leverano 3-0
Galatone- Atletico Veglie 0-2
Seclì-Soleto 1-0
Veglie-Capo di Leuca 2-0
Virtus Lecce- Racale 2-2

CLASSIFICA

Veglie 23
Matino 23
Manduria 21
Seclì 18
Monteroni 17
Poggiardo 16
Virtus Lecce 16
Racale 16
Capo di Leuca 15*
Copertino 15
Atletico Veglie 13
Memory Campi 13
Galatone 12
Soleto 9
Leverano 6
Sanarica 1

Soleto-Capo di Leuca, Leverano-Veglie, Sanarica-Manduria devono recuperare 1 gara

IL PROSSIMO TURNO

Atletico Veglie-Virtus Lecce
Soleto-Veglie
Capo di Leuca- Galatone
Racale-Copertino
Monteroni-Poggiardo
Leverano-Manduria
Sanarica-Memory Campi
Matino-Seclì

Lascia il tuo commento
commenti
Altre news
Le più commentate
Le più lette