Si gioca a Castellana Grotte

Trasferta barese dei biancoverdi in cerca della salvezza

I baresi, classifica alla mano, sono all'ultimissima spiaggia

Calcio
Manduria venerdì 17 dicembre 2021
di La Redazione
Mola - Manduria
Mola - Manduria © La Voce Di Manduria

Un'opera ben avviata ma ancora da completare. L'agognata salvezza, per il Manduria, resta l'imperitura missione. L'affermazione ultima, contro il Castellaneta, racconta di un gruppo coeso e mai domo, tanto da riuscire a far bottino pieno nell'extra time. Ferma è, nell'entourage messapico, la determinazione ad accorciare le distanze dal traguardo prefissato. Ed il confronto alle porte contro il Mola si prospetta quale occasione per compiere un passo decisivo in quest'ottica.

I baresi, classifica alla mano, sono all'ultimissima spiaggia. Perdere, o meglio non fare risultato pieno, spalancherebbe loro il baratro della retrocessione.  Tutti abili ed arruolati gli effettivi a disposizione di Gabriele Geretto che potrà, per una volta, avere più opzioni di scelta. Proscenio del match sarà lo stadio "Azzurri d'Italia" di Castellana Grotte, domicilio eletto dei molesi, ma a porte chiuse per deficit strutturali dell'impianto in ispecie.

Direttore di gara designato Stefano Consales di Foggia. A beneficio degli appassionati, impossibilitati dalle circostanze  ad ntetvenire, consueta video narrazione sui canali social TV della "Voce di Manduria" e di Antenna Sud.

Maurizio Pasculli

Lascia il tuo commento. (Quelli con indirizzo email falso non saranno pubblicati)
commenti