Giro di boa

Manduria-Castellaneta, i biancoverdi in cerca del riscatto

Diretta della partita sui canali de La Voce di MAnduria e Antennasud

Calcio
Manduria sabato 11 dicembre 2021
di La Redazione
Calcio
Calcio © La Voce di Manduria

Giro di boa. Metà del percorso per il plotone dell'Eccellenza pugliese ma si prosegue, senza soluzione di continuità. Per rifiatare ci sarà, magari, modo e tempo fra una decina di giorni in concomitanza delle festività natalizie e di fine anno. Tempo, ad ogni buon conto, di primi indicativi bilanci. Consuntivo, parziale, decisamente positivo per il Manduria. Quindici punti, al termine del girone d'andata, rappresentano un apprezzabile bottino per la squadra guidata, mirabilmente, da Geretto.

Soprattutto considerando le premesse, ed i timori, della vigilia. Un team messo su all'ultimo istante che, però, ha premiato le scelte di dirigenza e staff tecnico. Ma guai ad adagiarsi sugli allori. L'agognato traguardo della salvezza è lungi dall'essere raggiunto. Per arrivare alla meta prefissata c'è ancora tanto da sudare. Dopo l'inopinato passo falso fatto registrare contro il Maglie, i messapici sono chiamati ad un pronto riscatto. Impresa, a dir poco, ardua. Difatti ospite di turno, dell'impianto di via per Sava, sarà il Castellaneta, formazione tetragona che staziona nei quartieri alti della graduatoria.

Ma Coccioli e soci hanno già dimostrato di potersela giocare a viso aperto con qualsiasi avversario, anche il più quotato. A beneficio dei tifosi la società, in ottemperanza alle ultime disposizioni anti covid, comunica l'opportunità di munirsi, preventivamente, del ticket d'ingresso avvalendosi dei consueti punti di prevendita, Bar Link,  Il Forno e la segreteria della società. Il match, che sarà arbitrato da Marco Colazzo di Casarano, sarà video trasmesso, e dal sottoscritto commentato, sui canali social-video de "La Voce di Manduria" e di    Antennasud.

Maurizio Pasculli

Lascia il tuo commento. (Quelli con indirizzo email falso non saranno pubblicati)
commenti
I commenti degli utenti
  • Vacanziere ha scritto il 12 dicembre 2021 alle 10:00 :

    Oltre che a rendere il calcio Competitivo il sindaco e tutta la giunta DEVE rendersi conto che la marina e soprattutto specchiarica deve essere messa a posto.abbattere quelle o mostro sulla spiaggia.ibambini si fanno male, prima o dopo qualcuno ne dovrà rispondete penalmente. Rispondi a Vacanziere

  • Claudio ha scritto il 12 dicembre 2021 alle 07:13 :

    Di nuovo a Sava .Che tristezza giocare fuori casa. Rispondi a Claudio