Contributo di 9mila euro

Campionato salvo, il comune paga l’iscrizione e i biancoverdi possono ripartire

Con questo atto e con le dimissioni ufficiali del presidente uscente Palmisano, a cui va attribuito l'oggettivo merito di aver risollevato le sorti del calcio messapico

Calcio
Manduria mercoledì 04 agosto 2021
di La Redazione
I biancoverdi
I biancoverdi © La Voce

La giunta comunale ha assegnato la somma di 9.000 euro all’Associazione U.G. Manduria Sport, con mandato al commissario nominato, Giuseppe Pastorelli, affinché provveda all’iscrizione della squadra al campionato 2021/2022 e alla prosecuzione, da parte dell’associazione, dell’attività di promozione della pratica sportiva. Il commissario Pastorelli che reggerà le sorti societarie dopo le dimissioni del presidente Elio Palmisano, dovrà procedere a rendicontare sull’utilizzo del contributo assegnato. 

Con questo atto e con le dimissioni ufficiali del presidente uscente Palmisano, a cui va attribuito l'oggettivo merito di aver risollevato le sorti del calcio messapico ottenendo in due anni altrettante promozioni, dalla Prima Categoria, in cui era sprofondato, all'Eccellenza, massimo torneo regionale, si apre una nuova stagione per il calcio biancoverde.
Proprio con il dichiarato intento di trarre in salvo la gloriosa matricola “Cento” è stato investito del ruolo di traghettatore il professor Pastorelli, uomo che dello sport, e del calcio in particolare, ne ha fatto una ragione di vita. A coadiuvarlo in questa opera, a dir poco complessa, saranno i consiglieri comunali Fabrizio Mastrovito ed Antonio Mariggiò, nonché l'assessore al ramo Fabiana Rossetti.
"Non sarà facile gestire una transizione oltremodo complessa - sottolinea Pastorelli -, ma ci metteremo tutta la passione e l'impegno possibili. L'amore che ci lega a questi colori costituisce, in tal senso, uno sprone determinante".
Maurizio Pasculli

Lascia il tuo commento. (Quelli con indirizzo email falso non saranno pubblicati)
commenti
I commenti degli utenti
  • Tony Guerriero ha scritto il 04 agosto 2021 alle 18:00 :

    Forza Manduria, ci vuole il Calcio che conte che manca da tanti anni Rispondi a Tony Guerriero

  • Tony Guerriero ha scritto il 04 agosto 2021 alle 17:56 :

    Forza Manduria, e in bocca al lupo, in uesto paese non può morire il calcio, ci vuole il "calcio che conta" Rispondi a Tony Guerriero