Successo a Bitonto

Nuoto: il piccolo-grande campione inizia a battere tutti

Ha toccando per primo la sponda dei 100 farfalla, secondo nello stile libero ed un altro argento nella staffetta 4x100 misti

Altri Sport
Manduria mercoledì 18 dicembre 2019
di La Redazione
Federico Albano
Federico Albano © La Voce di Manduria

Il piccolo campione manduriano di nuoto, Federico Albano, 12 anni non ancora compiuti (prossimo compleanno ad aprile 2020) e una ricca collezione di medaglie e una coppa conquistate nelle piscine di tutta la Puglia, ha fatto nuovamente centro arricchendo il numero dei premi iridati. Domenica scorsa il giovanissimo nuotatore ha partecipato al “Trofeo di Natale” nella piscina di Bitonto portando a casa una medaglia d’oro e due d’argento.

Ha toccando per primo la sponda dei 100 farfalla, secondo nello stile libero ed un altro argento nella staffetta 4x100 misti. Le eccezionali performance del piccolo-grande nuotatore Messapico non erano passate inosservate al “Bari Swimming Contest 2019”, un meeting nazionale di nuoto che si è tenuto allo stadio del nuoto di Bari il primo dicembre.

In quella occasione Albano si era classificato con i tempi nei 100 stile libero, 100 farfalla e 200 stile libero grazie ai quali si era qualificato per il Trofeo di Natale di Bitonto. Da questa stagione Federico gareggia nella categoria “Esordienti A”, vale a dire nati negli anni 2007-2008.

Lascia il tuo commento
commenti