​Vince chi non molla

Mimmo Olivieri

La redazione Il miniracconto
Manduria - martedì 09 luglio 2019
Mimmo Olivieri
Mimmo Olivieri © La Voce di Manduria

Quindi è successo anche a te! Anche tu hai incontrato sulla tua strada il bisogno e vorresti lasciarti andare. Questo è proprio il momento di mostrare i denti alla vita. Non dirmi che non ce la fai! Se vuoi ti do una mano io, ma la parte maggiore la devi fare tu. Lo so che quello che ti è successo impone un cambiamento radicale della tua vita, ma è successo a me prima di te. Io ero nell’edilizia ed avevo una vita mia prima dell’incidente. Dopo cambiai tutto e ora sono… uno che ti può aiutare, ma devi essere tu a volerlo. Il mondo ti sta crollando addosso? Vince chi non molla nel mondo! Ed io ti sarò accanto se solo tu vuoi, come tanta gente è stata accanto a me in quei momenti. A mezzogiorno però mi devo ricordare di prendere le mie medicine o potrei diventare pericoloso per me e per gli altri, e questo non deve succedere. È davvero bello sapere che c’è gente che sta meglio a causa mia, ma se non prendo le mie terapie, se mollo alla vita, divento qualcosa che non voglio diventare. Tuttavia ti posso aiutare se solo tu lo vuoi: io posso!

Altri articoli
Gli articoli più letti