L’amore per i nonni che non muore mai

Vorrei poter fermare il tempo se potessi fermarlo per stringerti più forte al mio cuore per riuscire a sentire il tuo lieve battito stanco dei tuoi 87 anni...

La redazione Riflettori su ...​
Manduria - mercoledì 16 maggio 2018
Ilenia Ile
Ilenia Ile © facebook

Vorrei poter fermare il tempo se potessi fermarlo per stringerti più forte al mio cuore per riuscire a sentire il tuo lieve battito stanco dei tuoi 87 anni. Un amore inspiegabile per chi non lo prova sulla propria pelle. Ti ho vissuto così intensamente fin da quando ero piccina, forte sorridente e tenace. Ora accarezzo le tue mani, il tuo viso e trovo la debolezza, la fatica di una vita vissuta che ha deciso senza tener conto di nulla che puoi bastare alla vita. Ma non basti a me.

Giorno per giorno mi scivoli dalle tue deboli mani, il volto sofferente di un uomo che ha dato tanto alla sua famiglia e che tanto hai dato a me. Credo che una sola vita non possa bastare per poterci amare quanto ci amiamo noi. Allora tengo stretta i tuoi insegnamenti e stringo i denti davanti alla tua fragilità di oggi, sorrido come non mai perché tu sei “quell’amore che in me non morirà mai”. Ti adoro nonno mio.

Ilenia Ile

Gli articoli più letti