Appello del sindaco

Coronavirus, due cluster a San Marzano e Grottaglie, invito all'auto quarantena

Nei rispettivi comuni decine di persone, tra familiari e contatti stretti dei contagiati, sono state sottoposte ad isolamento fiduciario domiciliare e verranno sottoposte a tampone tra oggi e domani

Salento Puglia e mondo
Manduria mercoledì 09 settembre 2020
di La Redazione
Giuseppe Tarantino
Giuseppe Tarantino © La Voce di Manduria

Sedici cittadini residenti nei comuni di San Marzano e Grottaglie (7 e 9 rispettivamente), hanno contratto il virus Covid-19 nell’azienda ortofrutticola di Polignano a Mare, dove lavorano, dove sono state già contagiati 55 dipendenti.

Nei rispettivi comuni decine di persone, tra familiari e contatti stretti dei contagiati, sono state sottoposte ad isolamento fiduciario domiciliare e verranno sottoposte a tampone tra oggi e domani.

Le due amministrazioni comunali con l’assistenza del Dipartimento di prevenzione seguono costantemente la situazione per evitare pericolose diffusioni del virus.

Il sindaco di San Marzano di San Giuseppe, Giuseppe Tarantino, ha lanciato un appello sui social dicendosi preoccupato di un possibile cluster più ampio nella sua comunità invitando tutti coloro che pensano di essere stati a contato con i soggetti positivi, di rispettare una autoquarantena domiciliare. «Siamo a conoscenza del fatto che alcuni concittadini contagiati dal virus hanno avuto contatti ripetuti con ambienti plurifrequentati del nostro comune», ha detto il sindaco raccomandando la massima attenzione e rispetto delle norme anti contagio.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Rosario ha scritto il 09 settembre 2020 alle 10:21 :

    Ma se non sappiamo chi sono i positivi come facciamo a sapere se siamo stati a contatto con loro? Rispondi a Rosario