Ecco tutti i riferimenti della provincia

Renzi mette casa a Manduria e si affida ad Amleto Della Rocca

Ad affiancarlo, questa volta secondo l’ammissione della stessa protagonista, ci sarebbe Stefania Epifani. Resta da capire quale strada prenderà a questo punto l’ex braccio destro e fedelissimo di Della Rocca, Mario D’Oria.

Politica
Manduria sabato 22 febbraio 2020
di La Redazione
Amleto Della Rocca
Amleto Della Rocca © La Voce di Manduria

A chi gli chiedeva, sino a pochi giorni fa, se si fosse ritirato definitivamente dalla politica attiva, l’ex assessore del Partito democratico, Amleto Della Rocca, reggente dei Lavori pubblico con il sindaco Roberto Massafra, rispondeva di non volerne più sapere di partiti. Invece il suo nome compare a sorpresa tra i responsabili dei comitati cittadini di «Italia Viva» della provincia di Taranto. A Manduria, secondo l’elenco pubblico della flotta renziana in Puglia, il nome dell’ex assessore, dimessosi dalla carica prima del terremoto dello scioglimento del comune per mafia, risulta a capo del circolo «Destinazione futura» che ha sede nella città Messapica.

Ad affiancarlo, questa volta secondo l’ammissione della stessa protagonista, ci sarebbe Stefania Epifani. Resta da capire quale strada prenderà a questo punto l’ex braccio destro e fedelissimo di Della Rocca, Mario D’Oria.

In provincia i circoli di Italia Viva sono i seguenti con i rispettivi referenti. Fragagnano: “Italia Viva Fragagnano” (Francesco Lupoli); Ginosa: “Crescita Sostenibile Ginosa E Marina Di Ginosa” (Massimo Castria); Grottaglie: “Europa Grottaglie” (Vito Amico); Lizzano: “Crescita Lizzano” (Luigi Como); Manduria: “Destinazione Futuro” (Amleto Della Rocca); Martina Franca: “Europa Martina Franca” (Vincenzo Angelini); Pulsano: “Società Aperta Pulsano” (Saviano Nazzareno); Taranto: “Camminata Taranto” (Terenzio Maria Lo Martire); Taranto: “Crescita Taranto” (Fabrizio Dodaro); Taranto: “Italia Viva Taranto” (Alfredo Venturini); Taranto: “Sanità E Ambiente Taranto” (Mario Guadagnolo).

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Francesco ha scritto il 22 febbraio 2020 alle 12:44 :

    Bella sta coppia Rispondi a Francesco

  • Antonio ha scritto il 22 febbraio 2020 alle 09:10 :

    I manduriani attempati ma nn assenti nelle vicende politiche cittadine nn intendono votare minestre riscaldate ma professionisti preparati in amministrazione e soprattutto onesti considerata la passata amministrazione sciolta per infiltrazioni mafiose. Rispondi a Antonio