Si libera Poggiardo per far morire la nostra Manduria

«Manduria pattumiera di Puglia, grazie Emiliano»

Apprendiamo da fonti di stampa che Manduria, ancora una volta, sarà la città ospitante di rifiuti organici, che questa volta arrivano dall’impianto di biostabilizzazione di Poggiardo (Le)

Politica
Manduria venerdì 16 novembre 2018
di La Redazione
Cinque stelle
Cinque stelle © La Voce di Manduria

Apprendiamo da fonti di stampa che Manduria, ancora una volta, sarà la città ospitante di rifiuti organici, che questa volta arrivano dall’impianto di biostabilizzazione di Poggiardo (Le) a cui conferiscono 46 comuni appartenenti al Salento.La situazione più sconcertante è che questi rifiuti faranno approdo nell’impianto di compostaggio di Manduria.Il disegno è ormai chiaro, farci diventare la pattumiera di puglia!Ringraziamo per questo la Regione Puglia con il suo presidente Michele Emiliano che ritiene il nostro territorio degno solo di accogliere spazzatura!All’annoso problema delle emissioni odorigene, si va ad associare questo enorme conferimento di materiale organico sul nostro territorio. Si libera Poggiardo per far morire la nostra Manduria. Riunioni, incontri tematici, manifestazioni, esposti ecc.. non sono serviti ad arginare lo strapotere di chi pensa di decretare la vita o la morte di un territorio.

Manduria 5 Stelle

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Fernando ha scritto il 16 novembre 2018 alle 19:48 :

    Che meraviglia... ma dopo tutti questi fetori, i nostri politici alla fine ce lo faranno uno bello sciacquone,magari ecologico... Rispondi a Fernando

  • leonardo ha scritto il 16 novembre 2018 alle 07:49 :

    PRIMA VENDOLA ora EMILIANO ,sapete quanto se ne fregano di noi?na beata min.… il nostro ospedale serve moltissimi comuni limitrofi ed è stato stroncato,invece raddoppiano i comuni che conferiscono LI MUNNEZZI squaiati uesci. bastasi. Rispondi a leonardo