Politica
​Il movimento politico progressista, “Scelta comune”, chiede all’amministrazione straordinaria del comune