Preoccupazioni dei progressisti

«A questo punto anche l’edizione 2019 della Fiera rischia di saltare»

«Giunti alla fine di gennaio dobbiamo presumere, con rammarico, che anche quest’anno la Fiera Pessima non si farà»

Locali
Manduria venerdì 25 gennaio 2019
di La Redazione
Fiera Pessima
Fiera Pessima © La Voce di Manduria

«Giunti alla fine di gennaio dobbiamo presumere, con rammarico, che anche quest’anno la Fiera Pessima non si farà». A lanciare l’allarme sono gli attivisti di Manduria Lab giudicando «troppo ristretti i tempi per l’espletamento di una gara». L’unica soluzione per recuperare l’importante evento, per i progressisti, è una gestione diretta da parte del Comune «che dovrebbe limitarsi ad affidare ai privati solo gli aspetti meramente logistici della sua realizzazione». Tale soluzione «evitando tra le altre cose, le spiacevoli conseguenze verificatesi negli ultimi anni», consentirebbe al comune, secondo Manduria Lab, di ricavare degli introiti che potrebbero essere investiti nel rilancio della Fiera stessa.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • giorgio sardelli ha scritto il 25 gennaio 2019 alle 21:33 :

    A circa quaranta giorni che mancherebbero all'apertura della fiera pessima qualcuno si ricorda solo adesso della fiera? Ma Manduria Lab credeva che quest'anno avrebbe comprato la "CUPETA" alla fiera? ma sino adesso dove stavate! E tutti gli altri che vogliono bene a Manduria? Tutti bravi e buoni ma per fare un soffritto amaro. Rispondi a giorgio sardelli

  • A. F ha scritto il 25 gennaio 2019 alle 13:04 :

    Fate schifo chiudete battenti sul comune!! Rispondi a A. F

  • Alessandro ha scritto il 25 gennaio 2019 alle 10:14 :

    Un altro anno di storia e di tradizione del nostro territorio andata persa devo dire davvero grazie a chi ci rappresenta in questo momento. Rispondi a Alessandro