Gli interessi del giornalista-vignaiolo

Continuano gli investimenti dei Vespa a Manduria

​La società dell’imprenditore-giornalista Buno Vespa costruirà tre piccoli alloggi di ridotte dimensioni (53 metri quadrati l’uno)...

Locali
Manduria venerdì 11 gennaio 2019
di La Redazione
Bruno Vespa a Milano
Bruno Vespa a Milano © Google

La società dell’imprenditore-giornalista Buno Vespa costruirà tre piccoli alloggi di ridotte dimensioni (53 metri quadrati l’uno) nella sua azienda tra i vigneti del Primitivo. Proseguono così gli investimenti a Manduria della famiglia del noto giornalista Bruno Vespa, appassionato di vino - e del Primitivo in particolare - che produce dai suoi 34 ettari di vigneti situati nell’areale della doc. La società dei Vespa, «Futura 2015 Srl», amministrata dal figlio del conduttore di Porta a Porta, Alessandro, ha presentato al comune di Manduria un permesso a costruire tre alloggi residenziali «ad uso esclusivo della stessa società», si legge nella richiesta, da edificare presso la Masseria Li Reni situata nell’omonima contrada nelle campagne manduriane. La richiesta è stata autorizzata dal dirigente del settore Urbanistica e Pianificazione del territorio e dell’ambiente del comune messapico, ingegnere Emanuele Orlando.

Questo progetto si aggiunge ad un altro presentato e concesso dall’impresa della famiglia Vespa a settembre del 2017 riguardante la realizzazione, sempre intorno alla stessa Masseria che si trova sulla Manduria Avetrana, di uno show room ed altri ambienti dedicati al vino Primitivo.

Lascia il tuo commento
commenti