Artista afroamericana innamorata di Manduria

Anna Greene ai manduriani: smettetela di sporcare le campagne

​Ha portato il nome di Manduria e le sue bellezze naturali (l’olio d’oliva come elisir di lunga giovinezza), al grande pubblico della seguitissima trasmissione televisiva tedesca Sat1...

Locali
Manduria sabato 05 gennaio 2019
di La Redazione
Anna Greene Dell’Era
Anna Greene Dell’Era © La Voce di Manduria

Ha portato il nome di Manduria e le sue bellezze naturali (l’olio d’oliva come elisir di lunga giovinezza), al grande pubblico della seguitissima trasmissione televisiva tedesca Sat1, «The Voice senior» (lo stesso seguitissimo talent italiano ma per over 60). Ora Anna Greene Dell’Era, attrice e cantante afroamericana sposata con un italiano, ci tiene a far sapere ai manduriani l’aspetto negativo delle loro abitudini: il poco rispetto per l’ambiente e la natura. L’artista sessantunenne che ne dimostra tanti di meno (per questo ai giurati di «The Voice» che le chiedevano quale fosse il suo segreto per restare così giovane Anna Greene aveva detto. “grazie al buon Dio e all’olio d’oliva di Manduria), ci ha fatto pervenire una breve nota con una foto che la ritrae in una contrada alla periferia di Manduria mentre raccoglie in una grossa busta nere i rifiuti abbandonati nella campagna. La foto contiene una significativa didascalia: «quello che vorrei dire è che sarebbe bello se gli abitanti dell’intera regione smettessero finalmente di scaricare rifiuti e materiali da costruzione nelle campagne». La bravissima Anna che al talent ha sfiorato la vittoria, ha acquistato con il marito a Manduria, circa nel 2010, un terreno con oliveto dove hanno costruito una casa.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Joe ha scritto il 05 gennaio 2019 alle 14:50 :

    Brava Anna! Anche la mia opinione. Anche intorno ad Avetrana un sacco di macerie edilizie, rifiuti elettrici, pallottole di cacciatori e sacchi della spazzatura domestica. Vergognati! Rispondi a Joe