Obbligo di dimora a Milano

Il manduriano Walter Modeo torna libero

La valutazione positiva della personalità dell'indagato ha convinto lo stesso magistrato a revocare la misura restrittiva

Giudiziaria
Manduria martedì 01 ottobre 2019
di La Redazione
Polizia
Polizia © La Voce di Manduria

Il giudice delle udienze preliminari ha revocato gli arresti domiciliari per l’imprenditore manduriano Walter Modeo. Il gup ha accolto la richiesta dei difensori dell’indagato, Lorenzo Bullo e Cosimo Micera che rivendicavano la non sussistenza delle esigenze cautelari.

La valutazione positiva della personalità dell'indagato ha convinto lo stesso magistrato a revocare la misura restrittiva rimettendolo in libertà e disponendo a suo carico il solo obbligo di non allontanarsi dalla provincia di Milano dove Modeo cura interessi professionali e lavorativi.

Lascia il tuo commento
commenti