Nuova data il 15 maggio

“Carte false per la Pessima”, nuovo rinvio al 15 maggio

Il gup Vilma Gilli ha dovuto rinunciare all’incarico perché si è accorta di aver preso parte dell’inchiesta quando era ancora nelle sue fasi preliminari

Giudiziaria
Manduria giovedì 31 gennaio 2019
di La Redazione
Giustizia
Giustizia © La Voce di Manduria

Nuovo rinvio dell’udienza preliminare che deve decidere il futuro processuale o l’archiviazione del titolare dell’imprenditore Antonio Soccorso Molettieri, gestore delle ultime quattro edizioni della Fiera pessima, ed altri due imprenditori e il sindaco di Ariano Irpino, a vario titolo accusati di aver falsificato le carte per aggiudicarsi la gara dell’evento fieristico.

Il gup Vilma Gilli ha dovuto rinunciare all’incarico perché si è accorta di aver preso parte dell’inchiesta quando era ancora nelle sue fasi preliminari (all’epoca avrà autorizzato una proroga). La prossima udienza si terrà il 15 maggio davanti al gup Pompeo Carriere.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette