L'annuncio su Facebook

Negoziante scopre la ladra ma non la denuncia

E’ entrata nel camerino per provarsi un indumento e quando è uscita non aveva più nella mano tre paia di calzini che aveva portato con sé con il capo da provare

Cronaca
Manduria venerdì 28 dicembre 2018
di La Redazione
Sorveglianza
Sorveglianza © Google

E’ entrata nel camerino per provarsi un indumento e quando è uscita non aveva più nella mano tre paia di calzini che aveva portato con sé con il capo da provare. Nessuno se ne sarebbe accorto se il locale non fosse videosorvegliato. E’ stata così scoperto dal titolare di un noto negozio di abbigliamento di Manduria il furto di un paio di calzini del valore di appena 5 euro. Scegliendo di non denunciarla, poi, il commerciante ha deciso di diffondere su Facebook una nota molto significativa e originale.

«Avverto quella bravissima persona che si è portato via tre paia di calze per un valore di 5 euro, che è entrata nel camerino con le calze e ne è uscita senza – si legge sui social -, che il negozio è tutto videosorvegliato. Facciamo un’opera di bene – prosegue l’esercente -, senza effettuare una denuncia e senza mettere i fotogrammi delle immagini qui su Facebook dove si vede entrare con le calze e uscire senza; magari – la schernisce il proprietario- se me lo avesse chiesto le avremmo fatto un regalo per Natale; si ricordi che non siamo così cattivi», conclude il commerciante nella nota che ha pubblicato con la foto della confezione vuota dei tre calzini strappati dall’apposito gancio. Unico indizio: la taglia 39/42 delle calze di colore bianco al prezzo di 5 euro.

Lascia il tuo commento
commenti