Cronaca
La zona in questione è quella del mercato settimanale estivo che d’inverno si trasforma in ricettacolo di ogni genere di rifiuti