Cronaca
Gran lavoro anche per gli operatori dell’ospedale Marianna Giannuzzi che dal 14 agosto sino a tutto ieri hanno dovuto prestare assistenza a circa venti ragazzi e ragazze ospiti del «Salentotek»