L'intervista

L'incredibile storia di Melle: "mi stavano portando nell'obitorio ma mi sono svegliato" | IL VIDEO

Ecco l'intero intervento di Leonardo con la sua compagna Rosa ed altre sorprese

Attualità
Manduria mercoledì 30 gennaio 2019
di La Redazione
Leonardo Melle
Leonardo Melle © La Voce di Manduria

Su Rai Uno l'incredibile storia di Leonardo Melle, il campione manduriano paralimpico di triciclo che è riuscito grazie allo sport a rinascere dopo una terribile emorragia cerebrale che lo aveva paralizzato per metà corpo.

Leonardo è paralizzato dal lato sinistro del corpo, ma non ha rinunciato a vivere la sua vita al massimo e racconta la sua battaglia per passare dal letto alla sedia a rotelle. Melle racconta l'incontro con la donna della sua vita Rosa e la loro storia d'amore. L'atleta racconta come un triciclo abbia cambiato la sua vita, parla dei suoi successi come ciclista paralimpico e del suo rapporto con il grande campione Alex Zanardi

Ecco l'intero intervento di Leonardo con la sua compagna Rosa ed altre sorprese.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Tiziana Errico ha scritto il 30 gennaio 2019 alle 15:33 :

    Sono Tiziana ,ammiro molto Leonardo siamo andati a scuola insieme ci conosciamo da quando avevamo 11 anni , un terribile destino ci ha giocato un brutto scherzo lui per un aneurisma celebrale io purtroppo 4 anni fa in seguito ad un incidente stradale mi ritrovo ad non usare più la parte sinistra del mio corpo ,guardando Leo mi chiedo che i miracoli esistono ma senZa Buona volontà si annullano è un grande esempio per noi che la vita ci ha cambiato è un grande è il nostro orgoglio sei grandeeeeeeee Rispondi a Tiziana Errico