La preoccupazione dei sindacati

La neve blocca anche la spazzatura, raccolta a rischio domani a Manduria e Sava

La stessa Igeco questa mattina ha diffuso una breve nota in cui si preallerta la popolazione

Attualità
Manduria venerdì 04 gennaio 2019
di La Redazione
Sede della Igeco
Sede della Igeco © La Voce di Manduria

La neve e il gelo che ghiaccia le strade rendendole pericolose sta paralizzando anche il servizio di raccolta dei rifiuti. Le organizzazioni sindacali della Igeco, la società che si occupa della raccolta differenziata nei comuni di Manduria e Sava, fanno sapere che domani, sabato 5 gennaio, l'attività lavorativa potrebbe interrompersi. Così è stato per la giornata di ieri che il peggioramento delle condizioni meteo ha costretto i lavoratori a sospendere il servizio.

La stessa Igeco questa mattina ha diffuso una breve nota in cui si preallerta la popolazione. «Compatibilmente con le condizioni del manto stradale e dell'accesso alle strade - si legge - Igeco ce la sta mettendo tutta per garantire la raccolta dei rifiuti nei comuni serviti! Preavvisiamo che il servizio potrebbe essere svolto parzialmente a tutela dell'incolumità dei nostri operatori!».

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • leonardo ha scritto il 06 gennaio 2019 alle 13:46 :

    per un po di neve lasciate i rifiuti per strada.VERGOGNA. culummari. meno soldi fine mese no e? Rispondi a leonardo

  • Dinoi Francesco ha scritto il 04 gennaio 2019 alle 20:12 :

    Dai x favore tutti andiamo a lavorare sotto il gelo, a 60 km da casa. Ma x favore facciamo ridere davvero Rispondi a Dinoi Francesco