Saranno 41 le aziende presenti

Vinitaly Special Edition, il Primitivo di Manduria protagonista dell’evento di Verona

Dal 17 al 19 ottobre (Padiglione 4, stand 7- area F2)

Attualità
Manduria lunedì 11 ottobre 2021
di La Redazione
Primitivo di Manduria
Primitivo di Manduria © La Voce di Manduria

Il mondo del vino riparte dalla capitale italiana del settore, Verona, con Vinitaly Special Edition, in programma dal 17 al 19 ottobre. E ci sarà anche la principale dop della Puglia, il Primitivo di Manduria grazie al suo Consorzio di Tutela (Padiglione 4, stand 7- area F2). Quarantuno etichette per 41 aziende potranno essere degustate a rotazione ogni giorno dagli operatori del settore internazionali 

Le imprese presenti insieme al Consorzio Tutela si apprestano così a far conoscere ai visitatori e ai compratori le loro produzioni, abbinando la degustazione nei calici con prodotti tipici 

Il Primitivo di Manduria, denominazione italiana forte di circa 5mila ettari di vigneti tra Taranto e Brindisi, si presenta dunque al Vinitaly come una delle più esportate e amate dop italiane all’estero. 

Le aziende e le etichette in degustazione

  • Agricola Erario, L’Unico Riserva 2016
  • Antica Masseria Jorche, Primitivo di Manduria Riserva 2017
  • Antico Palmento Garofano, Chiodi di Garofano 2016 
  • Apollonio Vini, Mani del Sud  2018 
  • Bramato, Supremus  2019
  • Cantina San Donaci, Primius  2019
  • Cantine Bosco, Gladio 2018 
  • Cantine Due Palme, San Gaetano Riserva 2018
  • Cantine Lizzano, Manonera  2017
  • Cantine Pliniana, Re Noire 2017
  • Cantine San Marzano, Sessantanni  2017
  • Cantolio, Tema Riserva  2016 
  • Erminio Campa, Li Cameli  2019
  • Latentia Winery, 90 Ceppi  2020
  • Le Vigne di Sammarco, Archè Vintage,  2016
  • Leone De Castris, Villa Santera  2019
  • Losito e Guarini, Selezione Luigi Guarini  2019
  • Madonna delle Grazie, Primitivo di Manduria 2020
  • Masca del Tacco, Piano Chiuso Riserva 2017  
  • Masseria Altemura, Altemura 2018
  • Masseria Borgo dei Trulli, Primitivo di Manduria 2019
  • Masseria Capoforte, Primitivo di Manduria 2019
  • Masseria Cuturi, Montediavoli  2017
  • Mottura Vini del Salento, Le Pitre  2019
  • Paolo Leo, Passo del Cardinale 2020
  • Poderi Angelini, Poderi Angelini in Terra di Manduria 2017
  • Produttori di Manduria, Elegia  Riserva 2017 
  • San Giorgio Vini nobili del Salento, Imperio LXXIV  2019
  • Tenuta Giustini, Acinorè 2019
  • Tenuta Zicari, Patruale 2017
  • Tenute Casinovi, Primitivo di Manduria 2018 
  • Tenute Eméra di Claudio Quarta Vignaiolo; Anima di Primitivo 2018 
  • Terracalò, 816 2020
  • Tormaresca, Carrubo 2017 
  • Trullo di Pezza, Li Curti Bio 2018
  • Varvaglione, Papale Oro 2017
  • Vespa Vignaioli per Passione, Raccontami 2018  
  • Vigneti Reale, Gloria 2019
  • Vinicola Cicella, Pepe Nero   2019
  • Vinicola Mediterranea, Empirio 2019
  • Vinicola Savese, Tradizione del Nonno 2017
Lascia il tuo commento. (Quelli con indirizzo email falso non saranno pubblicati)
commenti