Con i vertici della Asl

Oggi i sindaci parleranno del futuro del Marianna Giannuzzi

La conferenza che si terrà in modalità video, è stata richiesta dal sindaco di Manduria, Gregorio Pecoraro

Attualità
Manduria martedì 06 aprile 2021
di La Redazione
Il Marianna Giannuzzi di Manduria
Il Marianna Giannuzzi di Manduria © La Voce di Manduria

Questa mattina è prevista una riunione tra i sindaci della provincia di Taranto e i vertici della Asl per discutere del futuro del Marianna Giannuzzi di Manduria.

La conferenza che si terrà in modalità video, è stata richiesta dal sindaco di Manduria, Gregorio Pecoraro e avrà come oggetto di priorità, oltre all’aggiornamento emergenza covid-19 e riepilogo del piano vaccinale in atto, la discussione della momentanea chiusura del reparto di Nefrologia dell’ospedale manduriano sul quale il primo cittadino chiederà maggiori e concrete rassicurazioni per la futura riapertura.


Prenderanno parte alla riunione il direttore medico del Giannuzzi, Irene Pandiani e del coordinatore della cabina di regia Covid e vaccini, Michele Conversano, il direttore generale Stefano Rossi, il direttore amministrativo Andrea Chiari, il direttore sanitario Vito Gregorio Colacicco.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • oronzonovolese ha scritto il 06 aprile 2021 alle 11:07 :

    ospedale di 1'livello per il giannuzzi. Rispondi a oronzonovolese

  • Oronzo novolese ha scritto il 06 aprile 2021 alle 11:04 :

    chiedere interrogazione regionale per chidere ospedale di 1'livello per il giunnuzzi. altro non interessa. Rispondi a Oronzo novolese

  • Egidio Pertoso ha scritto il 06 aprile 2021 alle 09:38 :

    Ce n'è bisogno? Il buon senso dice, come diceva in passato, di allontanare quanto prima e piu' possibile i contagiati. Ma forse i nostri superdirigenti della tutela sanitaria non hanno mai letto un trattato di salute pubblica o il Decameron. Per laurearsi si saranno fermati a come misurare la febbre ed a dove mettere le supposte. Rispondi a Egidio Pertoso

  • Giorgio ha scritto il 06 aprile 2021 alle 06:54 :

    Quande cazzate, PECORARO. uguale solo chiacchiere, precedentemente aveva rassicurato che era chiusura momentanea,,,, È adesso ritratta x vedere il futuro del GIANNUZZI!!!!!! Rispondi a Giorgio