L'episodio risale ad aprile scorso

Anni di violenze e umiliazioni, poi l'incendio dell'auto alla sua ex: denunciato imprenditore

A Manduria, lo stalker è stato denunciato dalla vittima. Immagini video lo incastrano

Cronaca
Manduria martedì 19 novembre 2019
di La Redazione
L'auto incendiata
L'auto incendiata © La Voce di Manduria

C’era una triste storia di violenze fisiche e umiliazioni dietro l’incendio doloso della macchina di una donna manduriana che dopo anni di convivenza ha deciso di collaborare con la polizia. Ieri gli agenti del commissariato di Manduria hanno denunciato un uomo di 57 anni originario della provincia di Brindisi. Deve rispondere di stalking e danneggiamenti.

Nel corso di una perquisizione i poliziotti hanno trovato in casa una pistola “Taser” e un giubbotto rosso uguale a quello che indossava al momento dell’attentato incendiario la cui scena era stata ripresa dalle telecamere in un sistema di sorveglianza privato. Altri particolari in seguito.

Lascia il tuo commento
commenti