Venerdì, 9 Dicembre 2022

Attualità

Raccontato da Fabiola sulla rete nazionale di Tv2000

Donare un giorno di ferie per Ludo, il bel gesto di solidarietà IL VIDEO

Fabiola Molendini su Tv2000 Fabiola Molendini su Tv2000

Una raccolta di giorni di ferie per Fabiola Molendini, mamma di Ludo - il ragazzo affetto da una sindrome genetica rara - che di giorni di permessi e di ferie li ha sfruttati tutti per assistere il figlio e lottare affinché ricevi un’assistenza scolastica dignitosa e utile. È il dono inaspettato fatto lo scorso dicembre dai suoi colleghi di Aeroporti di Puglia alla donna e che l’emittente del circuito nazionale “Tv2000” ha voluto raccontare in occasione della giornata mondiale del dono promossa dall'Istituto Italiano della Donazione IID di martedì 4 ottobre.

«E’ un tuffo al cuore», ha scritto la Molendini sul suo profilo Facebook annunciando il servizio dell’emittente televisiva che rievoca quel flashback, quel giorno poco prima di Natale 2021 in cui in un ufficio di aeroporto di Brindisi, dove lei lavorava come addetta allo scalo, compare una bacheca: una lista di nomi dei suoi colleghi che equivalgono a dei giorni di ferie tutti per lei, tutti per Fabiola, che di tempo ne aveva all’epoca un disperato bisogno per assistere il figlio e per lottare contro le ingiustizie dell’Ambito 7 (con Manduria capofila) che impediva a Ludo di ricevere la figura specialistica CAA, in comunicazione alternativa aumentativa, a scuola. Colleghi, ma anche gruppi di operai, supervisori e altri impiegati di brindisi che decisero di regalare il proprio tempo libero a Fabiola. È in un misto di emozioni, gioia e dolore, Fabiola, inquadrata dalle telecamere di tv2000 ricorda quei momenti. Ma ad oggi qualcosa è cambiato, perché è anche grazie a quel dono, a quelle ferie ricevute gratuitamente, che la donna è riuscita a vincere dopo anni e anni la sua battaglia: far valere il sacrosanto diritto del suo Ludovico di frequentare regolarmente e dignitosamente la scuola.

 

Per il nuovo anno scolastico Ludovico, per volere del giudice che ha costretto i sindaci dei 7 comuni, Manduria capofila, dovrà avere un apporto di 27 ore settimanali di assistenza alla comunicazione con educatore specializzato in Caa (Comunicazione alternativa e aumentativa), di assistenza igienica personale da parte di un operatore socio sanitario e di un educatore specializzato per l’autonomia e la gestione del comportamento.

Marzia Baldari

 


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
stai rispondendo a

COMMENTA

1 commento

  • Lorenzo
    mer 5 ottobre 08:45 rispondi a Lorenzo

    Ah se le donne Salentine fossero tutte così decise, quanti uomini oggi seduti al potere, sarebbero a zappare la terra o a curare le galline nell' ortale. Forse oggi Manduria sarebbe un gioiello. Opinioni

Tutte le news
La Redazione - oggi, ven 9 dicembre

“Avevo un conto aperto con il fumetto. Un debito antico maturato da qualche parte ...

Tutte le news
Proclamato lutto cittadino Avetrana in lutto per la piccola Viola
La Redazione - gio 8 dicembre

Avetrana in lutto per la morte di una giovanissima di appena 5 anni. Viola Buccoliero il suo nome, era ricoverata in un ospedale romano per combattere una malattia ...

Tutte le news
La Redazione - gio 8 dicembre

I due consiglieri comunali di minoranza, Domenico Sammarco e Gregorio Gentile, hanno ufficialmente aderito al Partito democratico e costituiscono ...

Tutte le news
La Redazione - mer 7 dicembre

Implementare l’intermodalità marittima per diminuire il tasso di incidentalità sulle strade e le ...

Tutte le news
La Redazione - mer 7 dicembre

La comunità di Uggiano Montefusco e di Manduria può tirare un sospiro di sollievo: don Giovanni Marraffa non è morto per causa violenta. ...

Dalla Corea del Sud spunta il Primitivo di Manduria “paparazzato” da Selvaggia Lucarelli
La Redazione - sab 20 agosto

«C’è pure il Primitivo di Manduria», e siamo nella Corea del Sud». A dircelo (con grande stupore) è la nota giornalista e showgirl Selvaggia Lucarelli in una storia del suo profilo ...

Ieri con i cantastorie, questa sera la festa con musica e teatro
La Redazione - sab 20 agosto

Dopo il successo de “La notte dei cantastorie” di ieri, un altro evento tanto atteso è finalmente arrivato: questa sera a partire dalle 20. 30 la XIII edizione della Festa della Voce di Manduria dedicata quest’anno ...

"La Dora" si palesa e si fa intervistare nel metaverso
La Redazione - mar 23 agosto

Domani alle 15, La Voce di Manduria condurrà la sua prima intervista nel metaverso. Protagonista sarà "La Dora" che si presenterà nell'apposito salone congressuale virtuale. ...